Non solo Milan per Ibrahimovic: ecco il lungo elenco dei pretendenti

Non solo Milan per Ibrahimovic: ecco il lungo elenco dei pretendenti

Il Milan vuole Ibrahimovic, ma il numero di squadre che lo vogliono aumenta sempre di più: dal Bologna alla Cina, ecco chi insegue Zlatan

Tutti pazzi per Zlatan Ibrahimovic. Non potrebbe essere altrimenti, nonostante i 38 anni suonati. Questo non solo per la sua aura di invincibilità che ha sempre contraddistinto la sua carriera, ma anche per doti fisiche e tecniche che continuano a essere fuori dal comune. La MLS non è certamente il campionato più difficile del mondo, ma le medie realizzative tenute da Ibra fanno intendere come il calciatore stia ancora molto bene. Da qui l’idea di mettersi alla prova in un campionato più competitivo. Il ritorno in Serie A lo ha sempre affascinato: il Milan è in prima linea, quindi c’è il Bologna di Mihajlovic. Le offerte, però, non mancano.

Il Milan non è l’unica opzione per Ibrahimovic

La Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, ha sottolineato come oltre alle proposte di Bologna e Milan ci siano molte squadre che continuano a corteggiarlo, praticamente da tutti i continenti. Secondo la Rosea, infatti, Ibra starebbe valutando anche ricchissime proposte contrattuali arrivate dalla Cina e dal Medio Oriente.

La volontà di Zlatan, come sottolineato dal quotidiano sportivo, è però quella di mettersi alla prova in un campionato che sia ancora al top. L’idea è quella di un finale di carriera che sia il più scenografico possibile, oltre che pagato in maniera lauta.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: https://twitter.com/Hammarbyfotboll

Boban e Maldini aspettano senza ansia

Boban e Maldini aspettano senza ansia – ricorda la Gazzetta – anche se avrebbero preferito una risposta più veloce: i dirigenti milanisti sono convinti di aver portato avanti la candidatura del Milan in maniera convincente. Si pensava a una possibile accelerazione nella trattativa, ma Ibrahimovic si è preso ancora un po’ di tempo. Il vero punto di domanda resta: Ibrahimovic ha voglia di continuare a giocare a calcio o no?“.

ultimo aggiornamento: 30-11-2019

X