Non una di meno: in migliaia in piazza contro la violenza sulle donne

‘Non una di meno’: migliaia di persone in piazza contro la violenza sulle donne

Roma, migliaia di persone in piazza per manifestare contro la violenza sulle donne. Critiche al governo, definito omofobo. Nel mirino anche il ddl Pillon.

ROMA – È partita dalla centralissima Piazza della Repubblica di Roma la manifestazione organizzata dal movimento Non una di meno per protestare contro la violenza sulle donne. Dure le critiche rivolte dalle manifestati al governo definito omofobo. L’evento apre di fatto le manifestazioni in programma per la giornata contro la violenza sulle donne che si celebra il 25 novembre.

Non una di meno
Fonte foto: https://www.facebook.com/nonunadimenotorino/

Non una di mano: la manifestazione contro la violenza sulle donne

Migliaia di persone hanno deciso di scendere in piazza per prendere parte al corteo che arriverà fino a piazza San Giovanni. Le donne in piazza chiedono una maggiore tutela per provare a contrastare l’emergenza dei femminicidi e delle aggressioni, contestano il decreto di legge presentato da Pillon e chiedono che le autorità si interessino concretamente a una problematica sociale che continua a mietere vittime innocenti. Ultimo ma non ultimo il bambino di undici anni morto nel rogo della sua casa, data alle fiamme dal padre per vendetta contro la ex moglie.

A Roma il corteo di manifestanti ha voluto ricordare anche Desirée e Sara, la sedicenne uccisa a San Lorenzo e la ragazza strangolata e poi bruciata nella sua auto dal suo ex fidanzato. Il fatto risale al 2016 e si è consumato proprio a Roma, nel quartiere della Magliana.

Pochi gli uomini che hanno deciso di unirsi al corteo, nessuno delle autorità politiche. Le organizzatrici hanno chiesto e ottenuto che non venissero esposti stemmi di nessun partito, perché i diritti della donna sono universali. Dovrebbero far parte di una società civile a prescindere dal governo o dai politici di turno. Dovrebbero.

Di seguito uno dei video della manifestazione:

Alla manifestazione Non Una Di Meno – Roma contro la violenza maschile nei confronti delle donne. Io ci sono ed è ora di prendere posizioni. Solo #UnitiSiamo e solo #insiemePossiamo cambiare l'ordine delle cose. Le battaglie vanno unite!

Pubblicato da Amin Nour su Sabato 24 novembre 2018

ultimo aggiornamento: 24-11-2018

X