Salone dell'auto di Francoforte 2019, le migliori novità

Le migliori novità presentate al Salone dell’Auto di Francoforte

Salone dell’Auto di Francoforte 2019, le migliori novità presentate alla grande manifestazione tedesca. Super-car mozzafiato e utilitarie che guardano al futuro.

Nonostante qualche assente di lusso, il Salone dell’Auto di Francoforte ha messo in mostra novità decisamente entusiasmanti per gli appassionati dei motori e per gli addetti ai lavori. Hanno approfittato della prestigiosa vetrina tedesca case automobilistiche del calibro della Lamborghini e della Porsche, ma anche le produttrici di utilitarie, che si stanno spostando verso vetture a emissioni zero e dal notevole impatto estetico.

Salone Auto Francoforte
Fonte foto: https://www.facebook.com/SaloneAutoFrancoforte

Le migliori novità del Salone dell’Auto di Francoforte

Andiamo alla scoperta delle migliori novità presentate al Salone dell’Auto di Francoforte 2019. Le migliori per noi, che abbiamo fatto una selezione delle top car presentate dalle principali case automobilistiche.

Lamborghini Siàn FKP 37

Se Ferrari e Porsche hanno presentato le prime elettriche, la Lamborghini ha alzato il sipario sulla Siàn FKP 37, la prima ibrida della casa automobilistica.

Lamborghini Sain
Fonte foto: https://media.lamborghini.com

Mercedes Vision EQS

Con la Vision EQS siamo di fronte a un altro capolavoro della casa automobilistica della stella. La macchina è notevole per la sua linea estetica, elegante, sportiva, slanciata. Una vettura di lusso per gli amanti delle prestazioni da brivido. Un capolavoro che rivoluziona il mondo delle auto. Scompaiono gli specchietti, sostituiti da telecamere, scompaiono anche le maniglie delle portiere. Il tutto porta la Mercedes a fare un altro grande passo verso il futuro. Roseo.

Mercedes Vision EQS
Mercedes-Benz VSION EQS, IAA 2019, der VISION EQS zeigt einen Ausblick auf ein Konzept eines vollelektrischen Fahrzeugs der Luxusklasse. // Mercedes-Benz VISION EQS, IAA 2019, the VISION EQS provides an outlook on a concept for a fully-electric vehicle in the luxury class.

BMW Vision M Next

Un’altra macchina in grado di rubare la scena a Francoforte è stata sicuramente la Vision M Next, un’ibrida plug-in spinta da due motori elettrici e uno a benzina da quattro cilindri in grado di fare da zero a cento chilometri orari in meno di tre secondi.

BMW
Fonte foto: https://www.press.bmwgroup.com

Porsche Taycan

Menzionata in apertura e vista da vicino nei giorni scorsi come esempio del futuro del’auto, la Porsche Taycan rappresenta di fatto la sfida alla Ferrari, È la prima elettrica della casa automobilistica e assicura prestazioni da urlo e discreta autonomia.

Porsche Taycan
Photography: Christoph Bauer Postproduction: Wagnerchic – www.wagnerchic.com

Le novità tra le utilitarie e i Suv

Come anticipato, a Francoforte non c’è spazio solo per le macchine da sogno. Ci sono anche buone ed allettanti notizie per chi cerca una bella vettura ordinaria, per usi, consumi e prezzi.

La Volkswagen ha presentato ad esempio la ID.3, una macchina degna di nota e che sarà lanciata sul mercato con lo scopo di monopolizzare il segmento di appartenenza. Una elettrica pratica da guidare e parcheggiare, confortevole e con una buona autonomia (ottima per le pratiche giornaliere).

Oltre alle macchine da sogno la Mercedes ha presentato anche la nuova Smart, mentre la BMW ha alzato il sipario su un’altra chicca che non è passata inosservata, la Vision iNext, elettrica e autonoma.

ultimo aggiornamento: 17-09-2019

X