A chi rivolgersi in caso di furto del bancomat?

Il numero verde per bloccare il bancomat in caso di furto o smarrimento è diverso per ogni istituto bancario.

E’ necessario bloccare il bancomat?

Con il termine “bancomat” si intende comunemente una carta di debito emessa da un qualsiasi istituto bancario. Attraverso l’uso di una carta di debito è possibile prelevare denaro dal proprio conto attraverso un qualsiasi apparecchio messo a disposizione dalle filiali di ogni banca. E’ inoltre possibile fare acquisti senza contanti addebitando immediatamente l’importo della spesa sul conto corrente collegato alla carta in uso.
Le carte di credito sono protette da un codice segreto o pin, senza il quale non è possibile accedere al denaro presente sul conto. In caso di smarrimento o furto quindi è abbastanza difficile che il bancomat venga utilizzato efficacemente per prelevare denaro dal conto, ma non è impossibile che avvenga. Occorre quindi muoversi tempestivamente e bloccare l’utilizzo della carta dichiarandone lo smarrimento o il furto.

Il numero verde per bloccare il Bancomat

Per mettere al sicuro i nostri risparmi in caso di furto o smarrimento della carta, la cosa migliore da fare è chiamare il numero verde per bloccare il bancomat che ogni istituto bancario mette a disposizione dei suoi clienti. Dal momento della chiamata la carta risulta immediatamente bloccata.
Una volta bloccato il bancomat, qualsiasi prelievo illegale dal nostro conto verrà risarcito dalla banca stessa.
Una volta comunicato l’accaduto alla banca è necessario recarsi presso le forze dell’ordine (polizia o carabinieri) e denunciare furto o smarrimento della carta, entro al massimo 48 ore dall’accaduto.
Si dovranno fornire tutti i dati anagrafici del titolare del conto, quindi più dettagli possibili sul luogo e sul momento dello smarrimento o del furto. Fatto questo, si dovrà ritirare una copia della denuncia e consegnarla in banca a dimostrazione della reale sparizione della carta.

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 24-02-2017


Quando bisogna fare il 730?

Calcolare il finanziamento auto, come effettuare il calcolo