Nuoto, Europei vasca corta: i risultati di sabato 6 novembre 2021. Italia ancora protagonista a Kazan.

KAZAN (RUSSIA) – Nuoto, Europei vasca corta: i risultati di sabato 6 novembre 2021. Italia ancora protagonista in questa penultima giornata di gare. Ci aspettiamo per i colori azzurri una chiusura con il botto visto che nella sessione conclusiva ci sono ancora diverse possibilità di medaglie.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le medaglie di sabato 6 novembre 2021

Rispetto agli altri giorni è stato un inizio di sessione senza particolari botti per i colori azzurri. La prima medaglia di questa giornata è arrivata nei 50 farfalla con Matteo Rivolta e Thomas Ceccon che sono saliti sul podio con il secondo e il terzo crono. Una super prestazione da parte degli azzurri, con il primo che ha firmato il record italiano (22″14) migliorando di cinque centesimi proprio il tempo del bronzo continentale. Da segnalare in questa gara un Szebasztian Szabo, capace non solo di conquistare l’oro ma anche di realizzare il nuovo record del mondiale.

A conclusione della giornata è arrivato anche l’argento della 4×50 stile libero alle spalle di una Olanda quasi perfetta. Una medaglia sicuramente importante per l’intero gruppo azzurro con il quartetto formato da Alessandro Miressi, Lorenzo Zazzeri, Silvia Di Pietro e Costanza Cocconcelli.

Da segnalare anche i record italiani firmati da Alessandro Miressi, Silvia Di Pietro, Lorenzo Mora e Nicolò Martinenghi rispettivamente nei 100 stile libero, 50 farfalla, 200 dorso e 50 rana.

Alessandro Miressi
Alessandro Miressi

Il medagliere

Un numero di medaglie sicuramente inferiore agli altri giorni ma alla vigilia dell’ultima sessione il numero dei podi conquistati è di 24 suddivisi in questo modo: 4 ori, 12 argenti e 8 bronzi. Come detto, ci aspettiamo ancora una giornata conclusiva ricca di soddisfazione per i colori azzurri e i fari sono puntati naturalmente su Benedetta Pilato e Gregorio Paltrinieri.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 06-11-2021


Covid, ricoverato Filippo Pozzato

Tennis, vittoria di Nole Djokovic nel Masters 1000 di Parigi-Bercy