Il simbolo del nuoto giapponese, Rikako Ikee, rivela: “Mi sono sentita male in Australia. Le analisi hanno evidenziato la leucemia”.

TOKYO (GIAPPONE) – 18 anni e un Olimpiade davanti al proprio pubblico da protagonista nel 2020 ma in questo momento Rikako Ikee ha un’altra battaglia ancora più importante da vincere. La nuotatrice giapponese ha rivelato di avere una leucemia: “Mi sono sentita male in Australia – ha dichiarato citata da Repubblica e sono tornata subito a casa. Gli esami hanno evidenziato una leucemia. Ancora non posso crederci, sono sconvolta. Se curata correttamente, può essere sconfitta. Mi dedicherò alle cure e mi sforzerò a mostrare una Rikako Ikee ancora più forte“.

Una lunga battaglia per la nipponica che metterà tutta se stessa per cercare di vincere questa lotta e ritornare il prima possibile in acqua. Il grande sogno di partecipare a Tokyo 2020 rischia di svanire ma Rikako Ikee non vuole smettere di emozionare il suo pubblico ed è pronta a toccare presto la piastra per una vittoria molto più importante rispetto alle altre.

Settecolli
Settecolli

Nuoto, l’annuncio shock di Rikako Ikee

L’annuncio di Rikako Ikee ha lasciato sotto shock non solo i suoi fan ma l’intero mondo del nuoto. Scelta come simbolo delle Olimpiadi di Tokyo 2020, la nipponica doveva tornare in acqua ad aprile nei campionati nazionali. Il grande obiettivo di questa stagione erano i Mondiali ma per lei ora c’è un’altra importantissima battaglia da vincere: quella contro la leucemia.

Per qualche mese Ikee metterà da parte il nuoto per sconfiggere questo male e ritornare il prima possibile in acqua. Nonostante la sua giovanissima età, l’atleta giapponese si è detta pronta ad affrontare questo arduo cammino e soprattutto intenzionata a vincere la battaglia e rituffarsi in vasca già nei prossimi mesi per avversare il suo grande sogno: partecipare alle Olimpiadi davanti al proprio pubblico.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
giappone leucemia News Nuoto Rikako Ikee sport

ultimo aggiornamento: 13-02-2019


Mondiali Sci Alpino, Italia di bronzo nel Team Event

Tennis, Cecchinato trionfa in Argentina e diventa numero 17 del mondo