Nuoto, Mondiali vasca corta: i risultati di martedì 21 dicembre 2021. L’Italia chiude la manifestazione con due ori e un argento.

ABU DHABI (EMIRATI ARABI UNITI) – Nuoto, Mondiali vasca corta: i risultati di martedì 21 dicembre. Azzurri ancora una volta protagonista in questa giornata conclusiva dell’ultima manifestazione dell’anno. Sono due le medaglie d’oro arrivate nel pomeriggio di martedì 21 dicembre.

Il primo titolo iridato è stato conquistato da Alessandro Miressi nei 100 stile libero. Il torinese è riuscito a miglioroare di un centesimo il record italiano (firmato in semifinale) e, soprattutto, chiudere davanti all’americano Held e al candese Edwards. L’azzurro, poco dopo si è ripetuto nella 4×100 mista. Il quartetto formato anche da Lorenzo Mora, Nicolò Martinenghi e Matteo Rivolta è andato a conquistare il primo posto con il crono di 3’19″76, tempo che vale il nuovo record italiano (il precedente era di 3’23″51).

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Argento Martinenghi

Anche Nicolò Martinenghi è riuscito a conquistare la medaglia individuale. Nei 50 rana l’azzurro ha chiuso in seconda posizione alle spalle per due centesimi dell’americano Nic Fink mentre in terza posizione troviamo il brasiliano Joao Junior Gomes.

Da segnalare anche il record italiano firmato dalla 4×100 mista femminile. Il quartetto formato da Scalia, Carraro, Di Liddo e Di Pietro ha chiuso in sesta posizione con il crono di 3’51″03, migliorando di pochi decimi il precedente di 3’51″38 firmato in Cina nel 2018.

Italia
Italia

Il medagliere

E’ stata una competizione da record per l’Italia. Gli azzurri sono riusciti a conquistare 16 medaglie, primato storico in questa manifestazione per i nostri colori. Sono stati podi molto equilibrati visto che gli ori e gli argenti sono stati 5 mentre i bronzi sei.

Non sono mancate le delusioni (vedi il quarto posto di Paltrinieri nei 1.500 stile libero con Wellbrock da record del mondo), ma la squadra ha dimostrato ampi margini di crescita e Parigi è sempre più nel mirino.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-12-2021


Nuoto, Mondiali vasca corta: altri due bronzi per l’Italia. Razzetti da record

Chi è Marta Bassino, la sciatrice di Borgo San Dalmazzo