Ferrari, a Ginevra debutterà la nuova 488 Pista

Diffuse in rete le prime immagini ufficiose della Nuova Ferrari 488: design aggressivo e prestazioni migliorate rispetto alla versione GTB.

A poche settimane dall’apertura del Salone dell’auto di Ginevra (che si svolgerà dall’8 al 18 marzo 2018), sono state pubblicate in rete alcune immagini della nuova Ferrari che verrà presentata in occasione della kermesse svizzera. Si tratta della 488 Pista, la nuova versione delle supercar V8 prodotte dall’azienda del Cavallino Rampante.

A discapito delle previsioni, la scelta del nome è ricaduta su ‘Pista’, e non su denominazioni classiche come GTO, Special o Sport Special. Evidentemente, in Ferrari ritengono che la parola ‘Pista’ comunichi in maniera esplicita la natura altamente sportiva della nuova vettura.

Maggiore potenza e meno peso rispetto alla Ferrari 488 GTB

Stando a informazioni non ancora ufficiali, nuova Ferrari 488 Pista sarà dotata di un motore V8 biturbo di 3.900 cc in grado di sviluppare una potenza di ben 700 cavalli, andando a superare l’attuale versione 488 GTB, ‘ferma’ a 670 CV. Con una maggiore dotazione di cavalli, viene ovviamente incrementata anche la coppia massima che giunge a 770 Nm, contro i 760 Nm della GTB.

La nuova Ferrari 488 Pista dovrebbe anche essere ‘dimagrita’ rispetto alla spider del 2015: il modello atteso a Ginevra dovrebbe pesare 90 kg in meno (1.280 contro 1.370 kg). La diminuzione del peso va ovviamente a vantaggio delle prestazioni della nuova Ferrari 488: la Pista dovrebbe essere in grado di scattare da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi netti (2.8) e di raggiungere una velocità massima pari a 340 km/h. Tra le principali caratteristiche tecniche si segnala il carico aerodinamico particolarmente significativo (20%), possibile grazie alla lunga esperienza della casa di Maranello in Formula Uno.

Nuova Ferrari 488
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/110074903@N02/39482481495

L’annuncio della Ferrari

Come detto, fin qui non ci sono informazioni ufficiali ma solo indiscrezioni e alcune foto ‘rubate’ e diffuse in rete. La Ferrari, da par suo, il 20 febbraio 2018, ha pubblicato sulla propria pagina Facebook ufficiale un breve filmato (della durata di circa venti secondi) in cui annuncia l’arrivo imminente di un nuovo modello. “Un nuovo capitolo della nostra storia sta per essere scritto a breve” è la didascalia che accompagna il video, in cui compare la Ferrari 430 Scuderia e la scritta – in inglese – “aspettando la nuova“.

Profilo aggressivo e vocazione sportiva

Niente indizi ufficiali, quindi. Dalle foto che circolano in rete, inceve, si apprezza una vettura dal design aggressivo, espressione di una vocazione altamente sportiva già palese dalle (presunte) capacità prestazionali. In particolare, colpiscono alcune caratteristiche del prospetto anteriore: la particolare forma imposta al cofano e lo splitter che domina la parte inferiore sembrano ideali per migliorare l’aerodinamica dell’auto. Dalle tre foto pubblicate online (trequarti anteriore, trequarti posteriore e interno lato guidatore) si apprezza anche il retro dell’auto, non meno muscolare del davanti grazie al doppio scarico e l’alettone che corre da un gruppo ottico all’altro.

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/arthur-margot/5027280990

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/110074903@N02/39482481495

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-02-2018

Redazione Napoli

X