Jeep, diffuse le informazioni sulla nuova Cherokee

Nei concessionari già a settembre, la nuova Jeep Cherokee sarà venduta inizialmente solo con motore diesel; nel 2019 arriveranno il 2.0 benzina e gli altri due allestimenti di gamma.

Mediante un comunicato pubblicato dal proprio sito ufficiale, la FCA ha reso note le informazioni relative alla nuova serie Jeep Cherokee. In Europa, si legge, la nuova generazione verrà offerta in tre allestimenti (Longitude, Limited e Overland) e sarà disponibile nei concessionari a partire da settembre 2018. Per il prossimo anno, invece, è previsto l’arrivo delle versioni Sport e Trailhawk a completare la gamma.

Le motorizzazioni nuova Jeep Cherokee

La Jeep Cherokee 2019 sarà commercializzata in Europa con un 2.2 Multijet II turbodiesel, un 4 cilindri con doppio albero a camme; le due tarature di potenza – 150 CV e 195 CV –  saranno abbinate, rispettivamente, ad un cambio manuale a sei marce o una trasmissione automatica a nove rapporti. Questa unità viene coadiuvata dal sistema Stop/Start e offre la possibilità di modificare la trazione nella versione da 150 CV mentre la taratura più potente di gamma offrirà, per la prima volta, anche la configurazione 4×2.

In seguito, l’offerta si completerà con il 2.0 litri a benzina, un propulsore sovralimentato a iniezione diretta da 270 CV. Questo 4 cilindri in linea da 400 Nm di coppia sarà disponibile in Europa a partire dal primo quarto del 2019 e offerto sui modelli a trazione integrale assieme al cambio automatico a 9 marce.

Per gli altri mercati, la gamma Jeep Cherokee offrirà anche un Pentastar 3.2 V6 da 272 CV un un 2.4 MultiAir2 da 177 CV, entrambi con cambio automatico. Sui modelli Overland saranno disponibili anche nuovi cerchi in alluminio lucidato da 19” nell’ambito di una gamma che prevede cinque diverse soluzioni.

Nuova Jeep Cherokee
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/143197452@N04/38837969375

Look aggiornato e nuovo sistema di guida 4×4

Le tinte per la carrozzeria saranno dieci: Bright White, Diamond Black, Velvet Red, Billet Silver, Granite Crystal, Light Brownstone, Firecracker Red, Hydro Blue (le ultime due solo per Cherokee Trailhawk), cui si aggiungono le nuove colorazioni Olive Green e Pearl White. Dal punto di vista estetico, le novità più importanti sono rappresentate da elementi quali la nuova fascia, i gruppi ottici a LED e i fari fendinebbia; rivisto anche il posteriore, con le nuove luci a LED attorno al fanale di stop e la maniglia del portellone riposizionata più in alto. Inoltre, è possibile optare per l’apertura keyless (mettendo il piede sotto il paraurti).

Per quanto riguarda la gestione della trazione, la nuova Cherokee 2019 permette di scegliere tra due modalità Active Drive (per un’equilibrata distribuzione della coppia), Active Drive Lock (con differenziale autobloccante posteriore) e Slec-Terrain, comprensivo di quattro modalità (Auto, Snow, Sport and Sand/Mud) che nella versione Trailhawk diventano cinque con l’aggiunta della modalità Rock. Il nuovo infotainment abbina il sistema U-Connect ad uno schermo ad alta risoluzione, le cui dimensioni vanno da 5” a 8.4” .

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/typescars/24853772437

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/143197452@N04/38837969375

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-09-2018

Redazione Napoli

X