Kia, si rinnova la gamma Picanto con l’allestimento X-Line

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

L’azienda coreana lancia una nuova proposta della fortunata city car, proponendo un assetto leggermente rialzato, dettagli da crossover e una nuova motorizzazione da 100 cavalli.

La Kia lancia un nuovo allestimento per la Picanto: la versione X-Line che va ad ampliare ulteriormente la gamma della city car coreana (, portando in dote alcune novità sia sul fronte del design che delle motorizzazioni. Il prezzo di listino è di 15.050 euro in linea con altri modelli simili come ad esempio la nuova Citroën C1.

Il nuovo motore Kia Picanto

Questa nuova versione è spinta da un motore Kia T-GDI da 998 cc di cilindrata derivato dalla power unit montata su Ceed e Rio. Alimentato a benzina con iniezione diretta, viene abbinato ad un cambio manuale a cinque marce ed è disponibile anche sulla versione sportiva GR-Line. Il propulsore è in grado di erogare una potenza di 100 CV a 4000 giri al minuto (con una accelerazione da 0 a 100 km/h in 10.2 secondi) e al contempo offre buone prestazioni in termini di consumi: 4.5 litri di carburante ogni 100 km percorsi. Anche le emissioni di CO2 risultano piuttosto contenute: 104 g/km.

Con l’aggiunta del nuovo allestimento, la gamma Kia Picanto (giunta alla terza generazione) arriva ad offrire ben nove diverse varianti, derivanti dalle combinazioni fra gli allestimenti City, Active, Cool, GT-Line e X-Line e la gamma di propulsori aspirati: 1.0 MPI da 66 CV e il bifuel 1.0 Eco-GPL da 65 CV.

Il design della Kia Picanto X-Line

La Picanto X-Line si caratterizza per alcuni elementi stilistici ispirati al segmento dei crossover. In tal senso, spiccano i dettagli color lime, i passaruota ampliati in plastica nera e le protezioni anteriori e posteriori color alluminio. Sia la doppia griglia anteriore che i cerchi in lega sono stati completamente ridisegnati ad hoc per questo nuovo allestimento, che include anche nuove tinte per la carrozzeria.

Nuova Kia Picanto
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/waledsat/25760450898

Le novità di design non possono non riguardare anche gli interni, dove si segnalano i sedili in pelle bicolore, le finiture in nero lucido, il volante multifunzione in pelle e la pedaliera in alluminio. Malgrado le dimensioni compatte, resta l’ottima abitabilità interna e l’ampia capacità del bagagliaio (255 litri in assetto normale, oltre i 1000 con i sedili ribaltati).

Le dotazioni di sicurezza e guida assistita

L’aggiornamento della Kia Picanto 2018 passa anche attraverso l’ampliamento della dotazione dei dispositivi di sicurezza e di assistenza alla guida: tra quelli di serie figurano i 6 airbag, il sistema VSM (Vehicle Stability Management), l’ESS (Electronic Stability System) e il TCBB (Torque Vectoring Control). Opzionale, invece, è il sistema di frenata di emergenza assistita AEB City e Urban (Autonomous Emergency Braking), disponibile su richiesta. Inoltre, la nuova Kia Picanto è dotata di sistema Smart Key, sensori di parcheggio, sistema di navigazione compatibile con Apple CarPlay e Android Auto integrati nel’infotainment gestibile mediante il nuovo display da 7 pollici.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/kiamotorsbrasil/14732693388/

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/waledsat/25760450898

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-04-2018

Redazione Napoli