Lexus, a Pechino debutta la settima generazione della ES

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Un nuovo chassis e un ampio aggiornamento tecnologico caratterizzano la nuova Lexus ES, la sedan cinque porte del marchio di lusso Toyota.

In occasione dell’apertura del Salone dell’Auto di Pechino 2018, la Lexus ha presentato la settima generazione della ES. Come si legge nella nota stampa diramata dal marchio di lusso della Toyota, “dopo sei generazioni di successi incontrastati nella categoria sedan extra-lusso, la nuova generazione della Lexus ES traccia una nuova strada. Ben nota per il suo impareggiabile confort, le rifiniture e gli inserti di lusso, la settima generazione costruisce la propria forza su uno chassis completamente nuovo che consente un design esterno molto più dinamico e l’introduzione della prima ES F SPORT”.

Dati tecnici nuova Lexus ES

La nuova serie Lexus ES viene assemblata a partire da una nuova struttura modulare, la piattaforma K (GA-K) il cui utilizzo implica un (leggero) cambiamento in termini di dimensioni rispetto alla generazione precedente. La nuova Lexus ES 2018, infatti, risulta essere più lunga (di 6.6 cm circa), più ampia (di circa 4 centimetri e mezzo) e più bassa (di 5 cm). Il passo è stato allungato di circa 5 cm, così come risultano leggermente ampliati sia lo sbalzo anteriore (10 cm) che posteriore (quasi 4 cm).

Per quanto riguarda invece il motore della nuova Lexus ES, tutte le versioni 350 sono a trazione anteriore, spinte da un motore V6 da 3.5 litri con iniezione D4-S in grado di erogare una potenza di 302 cavalli, ben 34 CV in più rispetto alla versione precedente. L’unità è collegata ad una trasmissione automatica a otto rapporti Direct Shift.

La gamma prevede anche una versione ibrida (la ES300h) che rappresenta la quarta generazione del sistema di alimentazione ibrida, che unisce il 2.5 litri Atkinson con un motore elettrico più leggero e compatto, in grado di ricaricarsi da sé. In modalità combinata, la power unit è in grado di erogare 215 CV.

Nuova Lexus ES
Fonte immagine: https://twitter.com/Lexus

Il design della nuova Lexus ES e la dotazione tecnologica

Tra gli elementi estetici di spicco segnaliamo la doppia griglia: i modelli ES300h e ES350 presentano una calandra a barre verticali che si stringono verso il centro. L’allestimento 350 F SPORT, invece, monta una griglia che riprende il logo Lexus in una serie di ‘cascate’ verticali. Il profilo armonico del tetto – ridisegnato rispetto alla versione attuale – amplifica il carattere elegante di questa cinque porte di lusso.

Una delle principali novità caratterizzanti la nuova Lexus ES è la dotazione di sistemi di sicurezza. La nota stampa del costruttore riferisce che “tutte le versioni della settima generazione della Lexus ES offrono, come equipaggiamento standard, il Lexus Safety System+ 2.0 che aggiunge nuove caratteristiche ed espande ulteriormente le proprie potenzialità“. Tra i principali sistema di guida sicura troviamo il Pre-Collision System, che include un dispositivo di rilevamento di ciclisti, pedoni e veicoli. Sul fronte infotainment, la nuova Lexus ES è la prima ad offrire la compatibilità con Apple CarPlay e il controllo vocale con Siri Eyes Free.

Fonte immagine: https://twitter.com/Lexus

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/30961366@N08/2891871171

Ricevi le ultime notizie sul mondo dei Motori, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-04-2018

Redazione Napoli