Formula 1, McLaren presenta la nuova monoposto con motore Renault

Terminato il sodalizio con la Honda, la nuova McLaren F1 per il 2018 si presenta con un nuovo motore e una livrea del “classico” colore arancio papaya.

In prossimità dell’inizio del Mondiale 2018 di Formula 1, anche la McLaren ha presentato ufficialmente la nuova monoposto che gareggerà durante la prossima stagione. La MCL33 è stata svelata il 23 febbraio 2018, il giorno dopo Ferrari e Mercedes, rivelando una serie di interessanti cambiamenti attuati da parte della scuderia britannica.

Nuovo motore Renault per la McLaren F1 2018

La novità principale riguarda il motore. La McLaren chiude il rapporto non particolarmente fruttifero con la Honda e passa ad un propulsore targato Renault (è la prima volta che la casa francese fornisce un motore alla squadra inglese). La nuova monoposto, quindi, è stata concepita anzitutto per adattarsi alle caratteristiche del nuovo motore; in aggiunta, per adeguarsi al nuovo regolamento, anche la MCL33 presenta il modulo Halo, il cupolino protettivo – obbligatorio da questa stagione – per meglio proteggere l’abitacolo. Il pacchetto posteriore resta sostanzialmente lo stesso, con le paratie dell’ala ereditate dalla MCL32. La nuova monoposto, progettata da Matt Morris e Tim Gross, con la supervisione di Zak Brown, rappresenta un’evoluzione della versione 2017, rispetto alla quale non presenta grosse novità in fatto di soluzioni aerodinamiche.

Torna il color papaya sulla livrea McLaren

Non passa certo inosservata anche la nuova combinazione cromatica che caratterizza la livrea: via l’abbinamento arancio scuro-nero dello scorso anno a favore di uno sgargiante arancio-papaya. Non si tratta certo di una novità in senso assoluto: la livrea della nuova MCL33 McLaren celebra di fatti il 50° anniversario dall’introduzione del color papaya per le livree McLaren nel 1968. Da allora, l’abbinamento è entrato nella storia dell’automobilismo sportivo, legando la scuderia britannica a quei colori e viceversa.

Nuova McLaren F1
Fonte immagine: https://www.facebook.com/McLaren.Racing/photos/fpp.12254981412/10155933916396413/?type=3&theater

Le parole di Fernando Alonso: “Il telaio è il nostro punto forte”

Uno dei due piloti titolari McLaren della prossima stagione, come detto, sarà l’ex Ferrari Fernando Alonso. Il pilota spagnolo, a margine della presentazione, ha espresso la sua opinione in merito alla nuova MCL33: “Il nostro obiettivo primario è quello di sfruttare al massimo il potenziale dell’auto. A prima vista è bella e sembra ben fatta. Dopo aver partecipato alla 24 ore di Daytona ho voglia di guidare di nuovo un’auto di Formula 1. Il nostro punto forte era ed è il telaio, ripartiamo da quello”.

Anche il direttore sportivo della McLaren, Eric Boullier, ha esternato la propria soddisfazione per la nuova auto: “Penso che tutto il team sia orgoglioso di questa monoposto. I tecnici della progettazione, dell’ingegneria e dell’aerodinamica hanno svolto un grande lavoro per creare in tempi brevi una nuova auto che avesse una nuova power unit. Non abbiamo cercato scorciatoie ed il risultato finale è un’auto ben rifinita. Detto ciò, sappiamo bene che non sarà semplice spezzare l’attuale egemonia che regna in Formula 1”.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/McLaren.Racing/photos/fpp.12254981412/10155933916396413/?type=3&theater

Fonte immagine: https://www.facebook.com/McLaren.Racing/photos/a.10150705369301413.451999.12254981412/10155936808316413/?type=3&theater

ultimo aggiornamento: 26-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X