Mercedes, ecco la nuova Classe A berlina attesa al debutto a Parigi

Dopo il lancio della versione a passo lungo sul mercato cinese, la nuova Mercedes Classe A berlina arriva anche in Europa: sarà svelata a Parigi ad ottobre.

In occasione del Salone dell’Auto di Parigi in programma ad ottobre, la Mercedes presenterà la versione berlina della nuova Classe A, già lanciata in Cina nella variante con passo allungato. Il modello arriverà nei concessionari entro la fine del 2018; verrà assemblato prima in Messico e poi in Germania, dove la produzione nell’impianto di Rastatt partirà ad inizio del prossimo anno.

Le caratteristiche della nuova Mercedes Classe A berlina

La Mercedes Classe A 2019 berlina condivide molte caratteristiche della versione hatchback. La base meccanica è praticamente la stessa, infatti i due modelli hanno lo stesso passo (2.729 mm) ma la sedan risulterà più lunga di ben 13 centimetri, che verranno distribuiti sui due sbalzi. Gli altri ingombri, larghezza e altezza, restano invece gli stessi. La maggiore lunghezza guadagnerà alla configurazione berlina 50 litri di capacità per il vano porta bagagli.

Anche le motorizzazioni della nuova Classe A berlina saranno mutuate dalla 5 porte; la gamma, almeno inizialmente, offrirà soltanto due unità, una a benzina e una a diesel, come comunicato dalla casa tedesca. La prima è la A 200, un turbo benzina da 163 CV mentre la seconda è la A 180 d, un propulsore sovralimentato da 116 CV. Entrambi i motori Mercedes Classe A berlina saranno abbinati, almeno inizialmente, solo alla trazione anteriore e ad un cambio automatico 7G-Dct a doppia frizione.

Nuova Mercedes Classe A Berlina
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/165756888@N08/42743094365

La nuova tecnologia di bordo

Con la nuova generazione, gli aggiornamenti della Classe A formato berlina non riguarderanno soltanto la parte meccanica e motoristica ma anche l’equipaggiamento tecnologico. La casa tedesca, infatti, doterà il modello di un nuovo sistema di infotainment di bordo, MBUX. In base al tipo di allestimento, la dotazione prevederà due schermi da 10,25 pollici, due da 7” oppure una combinazione tra i due formati.

La novità più importante della Classe A 2019 berlina riguarda l’intelligenza artificiale: l’auto sarà in grado di incamerare dati relativi alle abitudini del guidatore, selezionando preventivamente itinerari e molto altro. L’infotainment comprende anche una più moderna gestione dei comandi vocali e i comandi touch integrati nelle razze del volante.

Per un modello di nuova generazione non può mancare l’upgrade dei sistemi di sicurezza attiva. Da questo punto di vista, la nuova Mercedes Classe A offrirà dispositivi all’avanguardia, come assistenza alla frenata e antisbandamento mentre su alcuni livelli della gamma tre volumi sarà possibile usufruire del cruise control adattivo Distronic in grado di modulare la velocità nei pressi delle curve che viene abbinato al sistema di mantenimento della corsia ed all’assistenza al cambio di corsia. La gamma di accessori comprenderà, tra gli altri, i fari Multibeam a LED e il pacchetto Comfort Keyless-Go inclusivo dell’Hands Free Access che permetterà di aprire il bagagliaio mettendo il piede sotto la fascia paraurti.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/MercedesBenz

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/165756888@N08/42743094365

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-07-2018

Redazione Napoli

X