Mitsubishi, si lavora alla nuova generazione della Lancer

Nuova Mitsubishi Lancer: addio alla conformazione tre volumi, spazio ad una nuova linea cross over e (forse) ad un motore ibrido.

Secondo quanto riferito dal sito autoexpress.co.uk, la Mitsubishi starebbe sviluppando una nuova generazione della Lancer, completamente ridisegnata in chiave crossover e con la possibilità di montare un’unità di alimentazione ibrida.

Il restyling della nuova Mitsubishi Lancer

La casa automobilistica giapponese starebbe approntando un corposo restyling dello storico modello di gamma, la cui prima generazione vide la luce nel 1973. La nuova serie potrebbe segnare un taglio netto rispetto al passato, abbandonando la caratteristica conformazione tre volumi per un profilo crossover, in grado di competere in tutto e per tutto con due modelli di grande successo del segmento C: la Ford Focus e la Toyota C-HR.

Il progetto della nuova Lancer si inserisce in un più ampio piano di ristrutturazione della gamma auto Mitsubishi. L’azienda, che fa parte dell’alleanza Renault – Nissan, sta beneficiando di un momento molto positivo in termini di vendite; nei piani del numero uno della compagnia Briton Trevor Mann e del Chief Designer Tsunehiro Kunimoto, c’è la sostituzione dell’intera gamma attuale di SUV a favore di una nuova generazione di veicoli compatti, tra cui la nuova Lancer.

Design e piattaforma della nuova serie Mitsubishi Lancer

Kunimoto ha dichiarato che il design della nuova Lancer riprenderà quello del concept Mitsubishi E-Evolution presentato al Salone dell’Auto di Tokyo lo scorso anno. “Solo perché si tratta di un’auto del segmento C, non vuol dire che non possa avere un profilo hatchback convenzionale. Forse riusciremo a creare un nuovo tipo di vettura hatchback, stiamo pensando in maniera piuttosto radicale in questo momento”.

Nuova Mitsubishi Lancer
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/davepinter/26450180099

Dal punto di vista tecnico, la nuova generazione di Mitsubishi Lancer verrà assemblata a partire dalla piattaforma modulare CMF C/D, utilizzata per realizzare i modelli dell’Alleanza. La struttura permetterebbe sia di supportare la carrozzeria in stile crossover della E-Evolution, sia di offrire una trazione integrale connessa ad un motore ad alimentazione ibrida.

Le parole di Mann sui progetti della Mitsubishi

Abbiamo un piano commerciale molto solido fino al 2025” – ha dichiarato in esclusiva Briton Trevor Mann al sito Autoexpress – “all’interno del quale ci siamo detti: ‘Che tipo di veicoli vogliamo? Su cosa andremo a lavorare ora?’. Rimpiazzeremo la ASX, la Outlander e la Triton. Inoltre, abbiamo questi due nuovi modelli: Pajero e Lancer.

Quest’ultima rappresenta forse la soluzione più semplice. Crediamo di aver trovato una soluzione che rientri nel segmento. Se si guardano i numeri su scala globale, il segmento C non è in contrazione. Si registra un leggero calo negli Stati Uniti e in Europa ma è in espansione in Cina, quindi ha appeal. Poiché si tratta di un segmento così vasto a livello globale, dobbiamo puntarci anche noi”.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/zthomas2/38018570172

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/davepinter/26450180099

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-04-2018

Redazione Napoli

X