Nissan Altima, prime immagini della nuova generazione

La nuova Nissan Altima debutterà ufficialmente al Salone di New York; intanto l’azienda giapponese ha diffuso un primo teaser della prossima generazione.

Pur essendo impegnata nel Salone dell’Auto di Ginevra (al via l’8 marzo 2018) con la presentazione del car concept IMx KURO e del prototipo della livrea per il debutto in Formula E, la Nissan si proietta verso i prossimi eventi diffondendo le prime immagini della nuova Altima. L’azienda automobilistica giapponese ha infatti reso pubblico un primo teaser della berlina, che rappresenta uno dei prodotti di maggiore successo della Nissan sul mercato auto d’oltreoceano.

Il teaser della nuova Nissan Altima

Dal bozzetto preliminare del tre quarti anteriore si intuiscono quelle che saranno le principali innovazioni in fatto di design che riguarderanno la nuova Nissan Altima. Dal confronto con la serie precedente emerge chiaramente una tendenza a rendere ancor più marcato il carattere sportivo e muscolare dell’auto; le maggiori innovazioni estetiche investono il prospetto anteriore – quello meglio visibile nel teaser – dove la definizione dei volumi si fa ancor più netta.

I gruppi ottici risultano ridimensionati e maggiormente proiettati all’indietro, così da enfatizzarne l’inclinazione e l’effetto ‘aggressivo’; i proiettori alloggiati di lato nella fascia paraurti presentano un profilo più squadrato e dal taglio decisamente sportivo. Molto diversa anche la calandra: griglia cromata con al centro il logo Nissan lascia posto ad una molto più ampia e squadrata che monopolizza il prospetto anteriore, sottolineata dal profilo cromato che corre assieme a quello di una seconda griglia più sottile a chiudere la parte inferiore del prospetto.

Nuova Nissan Altima
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/127212336@N07/33986330685

L’effetto complessivo è quello di una migliore integrazione dell’anteriore con il resto del corpo auto, grazie anche al profilo laterale del cofano anteriore che si slancia lungo il prospetto laterale, facendo coppia con l’ampia scanalatura – dal chiaro intento aerodinamico- che accentua ulteriormente il carattere sportivo della fiancata, così come i passaruota più prominenti. Praticamente nulle, invece, le indicazioni su quello che sarà l’aspetto del posteriore.

L’evoluzione della Altima

Molte delle novità che caratterizzeranno la nuova generazione di Nissan Altima erano già state anticipate nel corso del Salone di Detroit svoltosi alla fine del 2017 dove l’azienda nipponica aveva presentato il concept Vmotion 2.0. Oltre al design totalmente rivisto, la sesta serie della Nissan Altima disporrà di numerosi dispositivi tecnologici inediti e di motori elettrici.

La Altima è uno dei modelli più longevi della gamma auto Nissan. La prima generazione, infatti, venne prodotta a partire dal 1992 fino al 1997, quando subentrò la seconda generazione. Quella attualmente in commercio è la quinta serie della Altima, presentata nell’estate del 2012 e destinata sia al mercato americano (Stati Uniti e Canada) che a quello mediorientale e australiano. Nel tempo, la Nissan Altima si è evoluta parecchio, partendo da un assetto da compatta per arrivare alle dimensioni una berlina mid-sized che sfiora i cinque metri di lunghezza.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/61671511@N07/5876065377

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/127212336@N07/33986330685

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-03-2018

Redazione Napoli

X