Nuova Toyota Prius, la rinascita di un pioniere

Al prossimo Salone di Francoforte, la nuova generazione di Toyota Prius farà il suo debutto internazionale

Dalla Casa lo presentano come un ulteriore passo avanti nel cammino verso la tecnologia ibrida: il nuovo modello della Toyota Prius verrà svelato al Salone di Francoforte e promette di creare il vuoto intorno a sé per i miglioramenti a livello di emissioni, consumo ed efficienza. Il contributo maggiore nelle performances arriva soprattutto dal motore ibrido di nuova generazione.

La Prius presentata al Salone di Francoforte sarà anche il primo modello Toyota a essere sviluppato sulla nuova piattaforma modulare TNGA, che offrirà poi la stessa base di sviluppo di molti modelli della Casa giapponese, oltre a contribuirne a ridurre i costi. La nuova piattaforma garantisce soluzioni tecniche innovative rispetto all’attuale modello: la doppia sospensione a quadrilatero posteriore, per esempio, sostituisce l’asse torcente, oltre ad abbassare il baricentro della vettura e migliorare la gestione di risposta e della agilità alla guida.

Tornando a quello che c’è sotto il cofano, il motore completamente ibrido è stato sottoposto a importanti revisioni che riguardano l’efficenza, riducono il peso e affinano le performance. Meticolose modifiche al design hanno permesso di raggiungere il 40 per cento di efficenza termica – la miglior performance a livello globale per un’unità a gasolio. Gli altri componenti ibridi del sistema sono stati resi più compatti e sono stati riposizionato per ottimizzare gli spazi oltre a contribuire ad abbassare, come già accennato, il baricentro della vettura. Anche la nuova batteria si è fatta decisamente più compatta, aumentando al contrario la sua durata e migliorando notevolmente i tempi di ricarica.

La Prius, ambasciatore tecnologico ed ecologico del gruppo Toyota, si incarica di assumere la carica ancora per un altro mandato. Almeno fino alla prossima generazione ancora del modello. Vi aspetta al Salone di Francoforte, oppure nella gallery qui di seguito.

Clicca sulle foto per entrare nella gallery e ingrandirle

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-09-2015

Stefano Comella

X