Il governo prepara il nuovo decreto Covid: si ipotizza una nuova stretta sul Green Pass, che dovrebbe diventare obbligatorio anche per i trasporti.

Superato il grande scoglio della Giustizia, numeri del monitoraggio del 30 luglio alla mano il governo si appresta a mettere a punto il nuovo decreto per fronteggiare l’emergenza Covid: nel nuovo provvedimento si dovrebbe procedere con una nuova stretta sul Green Pass e si dovrebbero mettere a punto le nuove regole in vista della ripresa della scuola.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

GREEN PASS

Verso il nuovo decreto sull’emergenza Covid: Green Pass anche per i trasporti

Con il nuovo decreto si dovrebbe estendere ulteriormente l’uso del Green Pass, che dovrebbe diventare obbligatorio anche per i mezzi di trasporto. Il certificato diventerà obbligatorio anche per prendere treni, aerei e navi per tratte nazionali.

La cabina di regia è in programma per la giornata di martedì, quando il governo e gli esperti del Comitato Tecnico Scientifico si confronteranno sulle misure da adottare alla luce dei numeri del monitoraggio del 30 luglio.

L’idea è quella di rendere il Green Pass obbligatorio per anche per treni, navi e aerei ma ci sono dubbi sulle date. Rendere obbligatorio il certificato per i trasporti dal prossimo 6 agosto significa in qualche modo scoraggiare i viaggi proprio nel mese economicamente più caldo dell’estate. L’obbligo potrebbe quindi essere posticipato così da tutelarsi in vista dei rientri.

mascherina passaporto aereo
mascherina passaporto aereo

La cabina di regia

Inizialmente sembrava che il nuovo decreto dovesse essere approvato entro la fine di luglio. Poi dopo il vertice tra Salvini e Draghi a Palazzo Chigi il premier ha rivisto l’agenda di governo dando la precedenza alla riforma della Giustizia, che dovrebbe essere approvata nei prossimi giorni dopo il compromesso raggiunto all’interno della maggioranza. Un accordo che di fatto non accontenta quasi nessuno ma che consente al governo di chiudere un dossier spinoso e necessario per ottenere i fondi del Pnrr.

Chiusa la partita sulla Giustizia, il governo tornerà a confrontarsi sul nuovo decreto Covid. E anche in questo caso la discussione si preannuncia quantomeno calda. La Lega non è favorevole ad un’ulteriore estensione del Green Pass, che invece molti esperti reputano necessaria per fronteggiare la diffusione della variante Delta del Covid.

TAG:
coronavirus primo piano vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 31-07-2021


31 luglio 2003, nasce Sky!

Landini: “Aziende che hanno aperto procedure di chiusura degli stabilimenti sono nel settore automotive”