Inter e Milan hanno inviato al Comune una lettera di chiarimenti su alcuni punti critici della delibera della Giunta su San Siro: cambiamenti all’orizzonte?

Il possibile slittamento di quattro mesi in merito alla decisione sui presunti vincoli architettonici che riguardano lo Stadio di San Siro è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Inter e Milan non ci stanno e hanno così deciso di passare al contrattacco. La strategia passa per l’invio di una lettera congiunta di chiarimenti al Comune di Milano. Un documento che riguarda alcuni punti nodali della delibera della Giunta sul destino del vecchio impianto sportivo meneghino.

San Siro, la lettera al Comune di Inter e Milan

Come si legge in una nota dell’agenzia ANSA, Milan e Inter pretendono chiarimenti in merito ad alcuni dei punti della delibera della Giunta sullo stadio. Si parla di quegli aspetti “potenzialmente critici per la sostenibilità finanziaria del progetto e per il rispetto dei tempi e delle procedure di approvazione“.

Con riferimento alla delibera che prevede il “mantenimento e la rifunzionalizzazione dell’attuale impianto di S.Siro” si chiedono due cose. Che l’Amministrazione “proceda quanto prima con la richiesta al Ministero competente della verifica relativa all’interesse culturale dell’impianto in quanto nessuna proposta potrà essere formulata senza conoscere le decisioni inerenti a un eventuale vincolo del bene“. Inter e Milan, domandano inoltre di “indicare quali funzioni sportive si ritiene debbano essere inserite nel progetto di eventuale rifunzionalizzazione dell’attuale stadio e i criteri per valutare la sostenibilità economico finanziaria del progetto“.

Nuovo San Siro
Fonte foto: https://www.nuovostadiomilano.com

Senza garanzie salta il progetto?

L’impressione, come ha sottolineato nell’edizione odierna il Corriere della Sera, è che, in assenza di adeguate garanzie, tutto possa saltare. L’idea di costruire il nuovo San Siro accanto al vecchio impianto è a rischio. “I due clubafferma il CorSera non si siederanno al tavolo della trattativa fin quando il Comune non offrirà risposte precise intorno ai due quesiti dirimenti della tutela cultutale e della rifunzionalizzazione del Meazza“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio chiarimenti comune Inter milan San Siro

ultimo aggiornamento: 14-11-2019


Razzismo e scelte tecniche, ecco perché Kessié potrebbe lasciare il Milan

Los Angeles Galaxy, saluto a Ibrahimovic. Zlatan: “Ora tornate a guardare il baseball”