Oaktree punta alla Serie A: proposta da 1 miliardo per un canale esclusivo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Oaktree punta alla Serie A: proposta da 1 miliardo per un canale esclusivo

Serie A

Oaktree propone un investimento di 1 miliardo di euro per la creazione del canale televisivo della Lega Serie A, offrendo una nuova visione.

Il mondo del calcio italiano Serie A potrebbe essere destinato a subire una rivoluzione, Oaktree, noto fondo statunitense, ha avanzato una proposta audace per la creazione e distribuzione del canale televisivo della Lega Serie A. Secondo fonti vicine alla trattativa, il fondo californiano ha proposto un investimento garantito di 1 miliardo di euro a stagione, con l’obiettivo di offrire le partite della Serie A direttamente ai tifosi, bypassando i tradizionali broadcaster come Sky e DAZN.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Serie A
Serie A

Un’offerta non conforme, ma con potenziale

Tuttavia, la strada per Oaktree non sembra essere priva di ostacoli. La proposta, sebbene allettante, al momento non è conforme al bando per la vendita dei diritti televisivi del campionato. Questo processo prevede, infatti, una prima fase di trattativa basata sulle offerte dei broadcaster tradizionali, tra cui DAZN, Mediaset e Sky. Solo nel caso in cui le offerte di questi broadcaster venissero rifiutate, la proposta di Oaktree potrebbe tornare in gioco.

Il contesto attuale e le possibili evoluzioni

Attualmente, l’assemblea dei club sta valutando le offerte presentate dai principali broadcaster. Se queste offerte non dovessero soddisfare le aspettative, Oaktree potrebbe avere una nuova opportunità. Il fondo, che nel 2021 ha concesso un finanziamento significativo agli azionisti di maggioranza dell’Inter, ha dimostrato un forte interesse per il mercato calcistico italiano. Con un accordo potenziale che potrebbe durare fino a 10 anni, l’investimento di Oaktree potrebbe essere legato al numero di abbonati al canale, offrendo una nuova visione per il futuro del calcio italiano.

La proposta di Oaktree rappresenta una novità intrigante nel panorama dei diritti televisivi del calcio italiano. Sebbene ci siano ancora molte incognite, una cosa è certa: il futuro della Serie A potrebbe essere destinato a cambiare, offrendo ai tifosi un’esperienza di visione completamente nuova.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2023 19:37

Genoa-Milan: L’irresistibile attrazione delle quote maggiorate

nl pixel