Obbligazioni in sterline

Brexit, continua ad indebolirsi la sterlina inglese verso l’euro con conseguente interesse degli investitori verso le obbligazioni in sterline

Un nuovo calo per la sterlina britannica nei confronti della moneta europea. E’ questo lo scenario a più di un anno dalla Brexit, il referendum che ha visto il popolo inglese impegnato a decidere se uscire o meno dall’Unione Europea. Una scelta che ha visto diminuire il peso delle sterline inglesi rispetto alla moneta europea.

Obbligazioni interessanti

I titoli di stato Regno Unito, complice la Brexit, stanno registrando un enorme calo di moneta con conseguente interesse da parte degli investitori verso l’acquisto di obbligazioni in sterline considerante obbligazioni interessanti dal punto di vista finanziario. Uno dei bond maggiormente richiesti sono i Gazprom della multinazionale russ che rappresentano una validissima alternativa. Il bond senior unsecured Gazprom ha registrato una vendita per 850 milioni di GBP offrendo un tasso fisso del 4,25% per otto anni. La cedola si presenta su base semestrale, dal 6 aprile al 6 ottobre, con un rimborso previsto entro il 6 aprile 2024. Interessanti i prezzi stimati a 100,65 per un rendimento a scadenza del 4,12% per il bond inglese quotato alla borsa di Dublino.

Sterline inglesi

La Brexit porterà il Regno Unito fuori dall’Unione Europea. Una decisione importante che ha attirato l’attenzione degli investitori sulla moneta britannica il cui futuro appare sempre più incerto. A tredici mesi di distanza dal referendum, la sterlina ha vissuto momenti altalenanti fatti di alti e bassi. Basti pensare che dal 23 gennaio la sterlina ha subito una svalutazione del 16% verso il dollaro americano con un cambio diminuito da 1,49 a 1,24. Mantiene abbastanza bene, invece, il cambio nei confronti della moneta europea, l’euro, con un cambio stimato 0,86. Si prospetta per il futuro un possibile indebolimento della moneta britannica anche se gli esperti non escludono la possibilità di una rimessi a pari con l’euro.certificato_unicasim

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-08-2017

Guide News Mondo

X