Ocse all'Italia: "Non disfare legge Fornero". Di Maio: "Non si intrometta"

Ocse all’Italia: “Non disfare legge Fornero”. Di Maio: “Non si intrometta”

L’Ocse avverte l’Italia: “Crescita debole e debito elevato. Non disfare la legge Fornero”. Di Maio: “Il superamento della legge è nel contratto, i burocrati se ne facciano una ragione”.

Appello all’Italia dall’Organismo internazionale per lo sviluppo e la cooperazione economica (Ocse) dopo gli ultimi dati sul Pil italiano che, stando alle previsioni, dovrebbe far registrare un calo.

Dall’Ocse: “In Italia la crescita è debole e il debito elevato. Non disfare la legge Fornero”

Stando a quanto riferito dall’Ocse, la situazione italiana e la Brexit sarebbero i due freni alla crescita economica dell’Europa, e proprio per questo motivo Laurence Boone, capoeconimista dell’Organismo, ha voluto mandare un appello al governo italiano in occasione della presentazione dell’Interim Economic Outlook che si è svolto a Parigi.

Non disfare la riforma Fornero perché, se si tratta di ridurre l’età pensionabile, sappiamo che questo non crea occupazione, non sono i giovani che rimpiazzano gli anziani“, ha dichiarato Boone criticando la scelta di Lega e Movimento Cinque Stelle che dal canto loro hanno ribadito l’intenzione di andare avanti con lo smantellamento della legge Fornero. “L’Italia è un paese dove la crescita è debole e il debito elevato – ha concluso  Laurence Boone. Bisogna assolutamente continuare le riforme lanciate dal governo precedente. E la spesa pubblica non deve servire a sostenere artificialmente la crescita con i consumi, ma puntare agli investimenti produttivi“.

Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/Trading.Finanza/?tn-str=k*F

La risposta di Luigi Di Maio: “Il superamento della legge Fornero è nel contratto e verrà realizzato. I burocrati se ne facciano una ragione”

Il superamento della legge Fornero è nel contratto e verrà realizzato. Quasi due terzi degli italiani sono con noi. I burocrati se ne facciano una ragione. Siamo stati eletti anche per questo e manterremo l’impegno preso“.

Di seguito il post pubblicato da Luigi Di Maio sulla propria pagina Facebook:

Fonte foto: https://www.facebook.com/Trading.Finanza/?tn-str=k*F

ultimo aggiornamento: 20-09-2018

X