Arriva la prima medaglia azzurra di queste Olimpiadi di Tokyo 2020, Luigi Samele porta a casa l’argento!

Dopo un grande percorso partito questa mattina alle 5:00, Luigi Samele porta in alto l’orgoglio italiano, guadagnandosi l’argento nella finale di Sciabola maschile, perdendo purtroppo contro l’Ungherese Szilagy con il risultato finale di 15-7.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Tokyo 2020, medaglia d’argento per Samele alle Olimpiadi: è la prima medaglia italiana della spedizione del 2021

L’atleta azzurro è partito dai sedicesimi di Finale battendo il cinese Xu Yingming per 15-12, poi ha incontrato e battuto agli ottavi l’iraniano Mohammad Rahbari con il punteggio di 15-7. Ai quarti Samele si è scontrato con il connazionale Enrico Berrè battendolo per 15-9 e poi in semifinale ha realizzato il miracolo contro il coreano  Junghwan Kim, rimontando il risultato da 12-6 a 12-15 approdando così in finale! Siamo tutti fieri di questo ragazzo che ha conquistato la prima medaglia azzurra di queste Olimpiadi estive di Tokyo 2020! 

Le dichiarazioni di Luigi Samele sulla vittoria della medaglia d’argento

Queste sono state le parole di Luigi Samele, riportate dall’Ansa: “Il secondo posto è meglio di terzo, peccato perché sono ancora arrabbiato. Deve ancora passarmi l’incazzatura per la sconfitta ma se mi avessero detto ieri che avrei vinto la medaglia d’argento avrei firmato. Ma sono felice, anche se non riesco ancora a realizzare. Mi faccio un bellissimo regalo di compleanno.”

“Lui ha tirato molto bene, io ho provato a cambiare ma lui non me lo ha permesso. Mi prendo una piccola pausa domani mi godo il compleanno mezza giornata e poi va subito preparata una gara a squadre a cui teniamo e crediamo tutti. I miei compagni sono pronti e forti, vogliamo farci valere“.

TAG:
Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 24-07-2021


Tokyo 2020, 6 atleti italiani in isolamento fiduciario

Chi è Vito Dell’Aquila, stella del taekwondo e medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo