Il CIO conferma l’assegnazione dei Giochi per il 2032: Brisbane ospiterà la trentacinquesima edizioni delle Olimpiadi.

Ora è ufficiale: Brisbane ospiterà le Olimpiadi estive del 2032. Il CIO, il Comitato Olimpico Internazionale, ha confermato ufficialmente la scelta assegnando la trentacinquesima edizione dei Giochi alla città dell’Australia. Termina così una sorta di giro del Mondo che parte da Tokyo, passa per Parigi e Los Angeles e arriva a Brisbane, appunto. La Fiaccola passa quindi dall’Asia all’Oceania passando per l’Europa e per l’America.

Brisbane ospita le Olimpiadi del 2032

Quella del CIO era una notizia scontata e attesa da tempo. Una notizia che è arrivata a pochi giorni dalla cerimonia di inaugurazione di Tokyo 2020, con la competizione rimandata al 2021 per l’emergenza sanitaria e ancora in dubbio proprio per la ripresa dei contagi. Sui Giochi di Tokyo c’è anche lo spettro dei casi di Covid registrati dagli atleti. Solo nella giornata del 20 luglio gli organizzatori non escludevano uno stop last minute. Che in realtà sembra alquanto improbabile.

Tornando al 2032, l’Oceania ospiterà per la terza volta i giochi Olimpici dopo Melbourne e Sydney, due edizioni belle e convincenti e senza problemi di particolare rilievo per quanto riguarda la macchina dell’organizzazione.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Bandiera delle Olimpiadi
Bandiera delle Olimpiadi

Festa a Brisbane

La notizia come detto era scontata. Brisbane era l’unica città in corsa per l’assegnazione delle Olimpiadi del 2032. La conferma del CIO è arrivata solo nella giornata del 21 luglio per motivi burocratici. Non era infatti possibile procedere con l’assegnazione prima del voto dei 72 membri del Comitato Olimpico internazionale. Insomma, non c’era l’effetto sorpresa, ma questo non ha intaccato l’entusiasmo del sindaco della città, che ha assicurato che le autorità si impegneranno per creare un modello di successo “con un’esperienza a costi sostenibili, positiva per il clima, sicura e avvincente per il mondo intero“. Anche il primo ministro australiano ha commentato l’assegnazione dei giochi dicendosi orgoglioso di sostenere questa opportunità.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 21-07-2021


Nba, Milwaukee vince il secondo titolo della storia: ko Phoenix

Rifiutano di indossare la divisa-bikini, multata la nazionale norvegese di pallamano