Uno scontro di dichiarazioni tra Elisa Di Francisca e Julio Velasco, che attacca le parole della campionessa olimpica di Londra definendole “Disgustose”.

La giornata di ieri per quanto riguarda il fioretto femminile ha visto due fazioni dividersi: una contenta per la vittoria del bronzo a squadre, l’altra delusa della disfatta in semifinale contro la Francia. In questa occasione c’è stata una discussione abbastanza accesa tra Julio Velasco e l’ex campionessa Elisa Di Francisca. L’oro di Londra 2012 ha affermato che il ct italiano della squadra di scherma femminile Andrea Cipressa non fosse all’altezza: “Non è all’altezza, lo dicono i risultati. Serve una personalità più forte: a Londra con Stefano Cerioni alla guida, prendemmo 5 medaglie, tre delle quali d’oro. Non so se Stefano è disposto a tornare, ma ci vorrebbe lui”.

Dichiarazioni che hanno fatto infuriare l’ex stella del volley Julio Velasco. L’argentino infatti ha voluto esprimersi sulle parole della Di Francisca, queste le sue parole: “Queste sono affermazioni disgustose. Il problema non è se ha ragione o meno, se quell’atleta ha problemi nei momenti decisivi oppure no. È disgustoso il momento, sono sbagliati i tempi: non si deve parlare così, gratuitamente, di un collega e di un allenatore.”

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Scherma Olimpiadi
Scherma Olimpiadi

Elisa Di Francisca affonda anche su Arianna Errigo

Il ct Andrea Cipressa non è stato l’unico a essere attaccato dalla campionessa di Londra Elisa Di Francisca, che ne ha avute anche per Arianna Errigo. Secondo la Di Francisca, Arianna Errigo non avrebbe dovuto gareggiare nell’ultimo assalto in semifinale contro la Francia, perché è un’atleta troppo emotiva. Tra l’altro lo scontro verbale tra le due campionesse italiane non è mai mancato, soprattutto dopo l’incontro nella finale olimpica di 9 anni fa. Elisa Di Francisca ormai abbiamo capito come sia fatta, che perda o che vinca, sembra sempre avere una polemica pronta. Secondo il parere di molti, sono state molto infelici le dichiarazioni della medaglia d’oro di Londra 2012.

Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 30-07-2021


Ciclismo, Cassani verso l’esonero (o dimissioni). Bugno il sostituto?

Olimpiadi Tokyo 2020, ed è medaglia di bronzo per Lucilla Boari nel tiro con l’arco!