Novak Djokovic è stato battuto da Alexander Zverev in semifinale di tennis singolo maschile. Per il serbo niente Golden Slam.

Novak Djokovic, il numero uno assoluto al mondo, si deve arrendere in semifinale di tennis singolo maschile contro il tedesco Alexander Zverev. Il tennista tedesco ha messo KO il serbo in 3 set, rimontando il primo set perso 6-1 per poi vincere i successivi 2 con un punteggio di 6-3 6-1. Golden Slam che quindi sfuma per Nole, stagione piena di impegni che voleva concludere al meglio portando a casa anche la medaglia d’oro Olimpica. Il record di Steffi Graf, vincere i quattro Slam e poi l’oro Olimpico, rimarrà imbattuto.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Novak Djokovic e il tabù dell’oro Olimpico

Sembra quasi maledetta la medaglia d’oro Olimpica per Novak Djokovic, rimasto l’unico obiettivo ancora non conseguito dal fenomeno serbo. La delusione è tanta, l’amaro in bocca ancora di più. Nole aveva questo paletto fisso da anni ma non è mai riuscito a realizzare il sogno di poter baciare quella medaglia dorata con il sottofondo dell’inno della propria nazione. Prima a Pechino 2008 quando arrivò solamente terzo, poi la sconfitta a Londra 2012 contro Murray, successa sempre in semifinale, che però quell’anno non portò neanche a un bronzo, quattro anni dopo ancora, Rio 2016, la sconfitta contro Del Potro e poi Tokyo 2020, sconfitta dura da digerire, dopo un primo set perfetto e una prima parte di secondo set impeccabile. Un blocco mentale, un blocco fisico, chi lo sa, sappiamo solo che il sogno del tanto atteso Golden Slam è sfumato.

TAG:
Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 30-07-2021


Olimpiadi Tokyo 2020, ed è medaglia di bronzo per Lucilla Boari nel tiro con l’arco!

Olimpiadi Tokyo 2021, i risultati del 30 luglio. Battocletti conquista la finale di atletica 5000 metri! Lucilla Boari vince il bronzo nel tiro con l’arco!