Omicidio a Bari, un uomo di 45 anni ha perso la vita al culmine di una lite. Aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo.

BARI – Omicidio a Bari nella serata di giovedì 1 aprile 2021. Un uomo di 45 anni è rimasto ucciso al culmine di una lite avvenuta in strada nel quartiere Libertà.

La Procura ha aperto un’indagine per ricostruire meglio quanto successo e risalire ai responsabili di questo gesto. Al vaglio degli inquirenti i video delle telecamere di videosorveglianza per identificare gli autori di questo omicidio. Sono diversi ancora i punti da chiarire.

Omicidio a Bari, indagini in corso

Le indagini per quanto successo a Bari sono ancora in corso. Secondo quanto riferito da La Repubblica, un uomo di 45 anni è rimasto ucciso al culmine di una lite avvenuto nel quartiere Libertà.

Il trasporto d’urgenza in ospedale è avvenuto con un mezzo privato, ma il decesso è avvenuto poche ore dopo per le ferite riportate. Secondo una prima ricostruzione, l’aggressione non sarebbe legato alla criminalità organizzata locale. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso anche per cercare di risalire ai responsabili di questo gesto.

Ambulanza
Ambulanza

Nel Foggiano arresti per caporalato

Un blitz dei carabinieri di Manfredonia (Foggia) ha portato al fermo di dieci persone con l’accusa di caporalato. Secondo quanto raccontato da Il Fatto Quotidiano, i braccianti agricoli venivano prima trovati dai caporali e successivamente forniti agli imprenditori per lavorare nei campi come schiavi.

Sono dieci le persone finite in manette, ma sono in corso le indagini per cercare di ricostruire meglio quanto successo. I militari hanno sequestrato anche beni mobili e immobili delle aziende agricole riconducibili agli indagati. Gli approfondimenti continueranno nelle prossime settimane per cercare di ricostruire meglio quanto successo e capire se altre persone sono state coinvolte in questa vicenda. Un’indagine destinata a riservare importante novità nel giro di poco tempo.


L’Olanda sospende il vaccino AstraZeneca per gli under 60

Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’autismo, l’Italia si colora di blu