Tragedia in provincia di Cagliari. Una donna di 55 anni è stata uccisa a coltellate probabilmente dal fratello. L’uomo è ricercato.

QUARTU SANT’ELENA (CAGLIARI) – Tragedia in provincia di Cagliari. Il corpo senza vita di una donna di 55 anni è stato rinvenuto nella casa di Quartu Sant’Elena. Gli inquirenti sono al lavoro per cercare di rintracciare il fratello, sospettato per questo omicidio. L’uomo non è rintracciabile da diverse ore e le ricerche dei militari si sono estese in tutta la Sardegna.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Omicidio in provincia di Cagliari, la ricostruzione

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, l’omicidio sarebbe avvenuto al termine di una nuova lite. Negli ultimi tempi le discussioni tra i due erano diventate diverse per questioni di eredità. La donna, infatti, viveva con la madre per aiutarla e con loro c’era anche l’uomo.

L’allarme è stato lanciato dal compagno della vittima. La 55enne le aveva confessato l’ultimo litigio ma dopo qualche ora non riusciva più a rintracciarla. I carabinieri nella tarda serata di venerdì 28 giugno 2019 hanno trovato il cadavere della donna in pozza di sangue. Secondo gli inquirenti la donna sarebbe stata uccisa con un coltello da cucina che ancora non è stato ritrovato. Nelle scorse ore è stata sentita la madre che non è in grado di capire quanto successo.

Donna uccisa in provincia di Cagliari: ricercato il fratello

I carabinieri sono sulle tracce del fratello che non è rintracciabile ormai da diverse ore. Gli inquirenti sperano in poco tempo di riuscire a fermare l’uomo per cercare di capire i motivi di questo omicidio. Sconvolta l’intera città di Quartu Sant’Elena visto che vicende simili non succedono ogni giorno.

Le indagini proseguono e il medico legale nelle prossime ore svolgerà l’autopsia per cercare di accertare le cause della morte della donna che è stata uccisa dal fratello con un coltello da cucina.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Sea Watch a Lampedusa, Carola Rackete arrestata. Sbarcano i migranti

Terremoto in Toscana, due scosse in poche ore