Omicidio a Rocchetta Nervina, in provincia di Imperia. Un uomo ha ucciso la moglie e la cagnolina. Indagano i carabinieri.

ROCCHETTA NERVINA (IMPERIA) – Omicidio a Rocchetta Nervina, in provincia di Imperia, nella notte tra il 18 e il 19 aprile 2021. Un uomo di 81 anni ha ucciso la moglie e la cagnolina prima di cercare di togliersi la vita. Secondo quanto riportato da La Repubblica, a dare l’allarme sarebbe stato lo stesso anziano.

La Procura ha aperto un’indagine per accertare meglio la vicenda e capire il motivo di questo gesto. Nei prossimi giorni gli inquirenti ascolteranno i parenti e i vicini per capire ricostruire le ultime ore della coppia.

81enne uccide la moglie e la cagnolina in provincia di Imperia

Un omicidio che ha sconvolto l’intera cittadina ligure. La coppia, infatti, era molto conosciuta e in molti non riescono a spiegarsi il gesto. Secondo le prime informazioni, l’omicidio potrebbe essere legato ai litigi che negli ultimi giorni sono stati registrati nella coppia.

Da una ricostruzione degli inquirenti, l’81enne avrebbe prima ucciso la moglie e la cagnolina e poi avrebbe tentato di togliersi la vita provando a tagliarsi le vene dei polsi. Solo successivamente ha lanciato l’allarme ed è stato ricoverato in ospedale per le ferite riportate. Nei prossimi giorni sarà ascoltato dagli inquirenti per capire meglio il perché di questo gesto.

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Accoltella il compagno, 35enne arrestata

Una lite familiare è avvenuta anche a Borgomanero, in provincia di Novara. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, una donna ha accoltellato al culmine di una discussione il compagno. Le condizioni dell’uomo sono sembrate subito molto gravi e i medici lo hanno sottoposto ad una operazione per ridurre le ferite. La prognosi non è stata sciolta.

E’ in corso un’indagine per cercare di ricostruire meglio quanto successo. Dalle prime informazioni, la 35enne potrebbe aver accoltellato l’uomo per difendersi ma non si esclude nessuna ipotesi al momento.


Covid, secondo uno scienziato australiano la Cina sapeva che il mercato di Wuhan era un luogo a rischio

Arrestato a Santo Domingo Luciano Scibilia, inserito nella lista dei 19 pedofili più pericolosi