Un uomo di 46 anni è stato ucciso a Rotondella, in provincia di Matera. Una seconda è rimasta ferita. In corso le indagini.

ROTONDELLA (MATERA) – Un uomo è stato ucciso a Rotondella, in provincia di Matera, nelle prime ore di sabato 23 gennaio. Il 46enne, secondo quanto scritto da La Repubblica, sarebbe stato colpito da diverse coltellate. Con lui rimasto ferito anche un operatore ecologico.

Sono in corso le indagini per cercare di ricostruire meglio la dinamica dell’accaduto. Non si esclude una lite tra i due, ma è viva anche la pista di un omicidio provocato da una terza persona. Nelle prossime ore sarà ascoltata la persona rimasta ferita per capire quanto successo.

Le indagini

Le indagini sono in corso. Le ipotesi sono ancora tutte possibili. Non si esclude il coinvolgimento di una terza persona in questo omicidio. Si valuta anche lo scenario di una lite tra i due.

Nelle prossime ore gli inquirenti continueranno tutti gli approfondimenti e gli interrogatori del caso per accertare meglio quanto accaduto. “Siamo sbigottiti. Non riesco a dare alcuna spiegazione a questo gravissimo episodio“, il commento del sindaco della cittadina lucana. Diversi i punti da chiarire e gli accertamenti sono in corso.

Ambulanza
Ambulanza

Cadavere di una donna rinvenuto a Massa Carrara

Giallo anche a Marina di Carrara. Nelle prime ore del 23 gennaio il corpo di una donna senza vita e priva di documenti è stato rinvenuto sulla spiaggia. La vittima era senza vestiti addosso e per questo nessuna ipotesi è esclusa.

Il corpo non era in avanzato stato di decomposizioni e, per questo, si pensa ad un decesso recente. Il magistrato ha autorizzato l’autopsia sul cadavere della donna per capire le cause del decesso. Solo dopo gli accertamenti medici si potrà avere delle idee più chiare su quanto successo. Gli investigatori stanno vagliando le denunce di donne scomparse in Toscana e Liguria per risalire all’identità della vittima.


Coronavirus, Speranza firma la nuova ordinanza. Le Regioni che cambiano colore

Maltempo in Italia, allagamenti e alberi caduti a Roma. A Venezia in azione il Mose