Omicidio-suicidio a Quartucciu, in provincia di Cagliari. 81enne uccide la moglie e poi si toglie la vita.

QUARTUCCIU (CAGLIARI) – Omicidio-suicidio a Quartucciu, in provincia di Cagliari. Un uomo di 81 anni ha ucciso la moglie di 78 e poi si è tolto la vita con la stessa arma. L’allarme è stato lanciato da alcuni vicini con i soccorritori che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della coppia.

Aperta un’indagine per cercare di ricostruire la dinamica di questa tragedia. Alla base del gesto dell’uomo i gravi problemi di salute di entrambi anche se non si hanno delle certezze in questo senso.

Omicidio-suicidio a Quatucciu

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di venerdì 21 agosto 2020 quando l’uomo, secondo le prime ricostruzioni citate da La Repubblica, ha preso l’arma e ha sparato alla moglie prima di togliersi la vita.

Un gesto che sembra essere strettamente legato ai problemi di salute di entrambi anche se non si hanno certezze. L’allarme è stato lanciato dai conoscenti ma all’arrivo i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei due. Una tragedia che ha scosso l’intero centro sardo visto che episodi simili non accadono tutti i giorni. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso.

Ambulanza
Ambulanza

Indagini in corso

La Procura ha aperto un’indagine per accertare meglio la dinamica di questa vicenda. Alla base del gesto ci dovrebbero essere le gravi condizioni di salute della coppia anche se nessun pista è esclusa almeno fino a quando non si avranno delle prove certe.

Le ricostruzioni sono in corso con gli inquirenti che nelle prossime ore ascolteranno amici e parenti della coppia per capire se i due avevano espresso l’intenzione di togliersi la vita. Una vicenda che ha diversi punti da chiarire con gli investigatori che stanno effettuando tutti gli accertamenti del caso.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Cagliari cronaca omicidio-suicidio quartucciu

ultimo aggiornamento: 21-08-2020


Guru arrestato a Montepulciano, violenze sessuali ai suoi corsi

Nuova tragedia in montagna, due alpinisti morti sul Monte Rosa