Omicidio a Torino. Un uomo di 68 anni è stato trovato senza vita in casa nel quartiere San Salvario.

TORINO – Omicidio a Torino. Nel pomeriggio di martedì 21 aprile 2020 un uomo di 68 anni è stato ucciso a coltellate nel proprio appartamento nel quartiere San Salvario. A dare l’allarme è stata la figlia della vittima, avvisata dal fratello che dopo la telefonata ha fatto perdere le sue tracce.

I carabinieri lo hanno rintracciato ed ora è in caserma per effettuare tutti gli accertamenti del caso. Il 43enne soffre di disturbi psichici ma, al momento, non risulta essere iscritto sul registro degli indagati. Gli inquirenti non escludono nessuna pista e nelle prossime ore saranno ascoltati vicini e parenti per cercare di ricostruire meglio quanto accaduto in quella casa.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Omicidio a Torino, ucciso un uomo di 68 anni

L’allarme è scattato nel tardo pomeriggio di martedì quando la sorella ha avvisato i carabinieri dopo la telefonata ricevuta dal fratello. Gli inquirenti si sono recati nel quartiere San Salvario ma ormai per l’uomo non c’era più niente da fare.

Il magistrato potrebbe autorizzare l’autopsia sul corpo del pensionato per accertare meglio le cause del decesso. Da capire se la vittima è morta sul colpo oppure poteva essere salvato.

Carabinieri coronavirus
fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Indagini in corso

Le indagini sono in corso. Nessuna ipotesi è esclusa dagli inquirenti che nelle ore successive all’omicidio hanno fermato e interrogato il figlio della vittima. E’ stata lui ad avvisare la sorella prima di far prendere le tracce.

Il 43enne è stato trovato in stato confusionale sul ponte Vittorio Emanuele I. Il suo racconto potrebbe essere fondamentale per cercare di ricostruire meglio cosa è successo in quell’appartamento. L’uomo non è iscritto sul registro degli indagati. Nelle prossime ore gli inquirenti potrebbero ascoltare parenti e amici della vittima per capire se il pensionato aveva avuto in passato dei litigi con qualcuno.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 21-04-2020


Incidenti sul lavoro, morto un artigiano nell’Astigiano

Le Iene aprono il caso Sileri. La moglie ha venduto mascherine all’Umberto I?