MotoGP, Marc Marquez operato a Barcellona, torna in pista a Jerez.

BARCELLONA (SPAGNA) – Marc Marquez operato a Barcellona torna in pista a Jerez. Dopo il grave infortunio nel primo appuntamento stagionale, il pilota spagnolo è stato posto all’intervento per ridurre le tre fratture dell’omero.

Marquez in pista a Jerez

Il dottor Xavier Mir ha inserito una placca per consentire al campione del mondo di ritornare il prima possibile in pista. Marquez, con un colpo di scena, sarà in pista addirittura a Jerez. Il ritorno in pista del pilota ha sorpreso in qualche modo il team che forse non si aspettava un rientro così ravvicinato. Ma sicuramente sarà lieto della notizia.

Marquez, nervo integro

L’ipotesi del ritorno in pista-lampo si era rafforzata dopo l’intervento visto che il nervo radiale è integro.

Il pilota della Honda che sperava già di poter tornare in pista a Jerez de la Frontera. Un recupero lampo inizialmente escluso dai medici che avevano parlato di un infortunio molto grave.

Marc Marquez
Marc Marquez

Il ritorno in Spagna

Per Marquez è arrivato il via libera ufficiale da parte dei medici. Probabilmente il pilota non prenderà parte alle prove libere del venerdì per poi stringere i denti nei giorni caldi del fine settimana di gara.

Con l’inserimento della placca abbiamo ridotto la frattura e Marc si è sentito subito bene. Le prove che ha dovuto sostenere nella visita medica sono state dure, abbiamo testato la forza dell’arto anche con delle flessioni e non ha avuto problemi. I rischi che può correre sono quelli che potrebbero avere tutti i piloti“, ha fatto sapere il responsabile medico del Motomondiale.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Brno Marc Marquez MotoGP motori

ultimo aggiornamento: 22-07-2020


Antitrust Ue ‘mette in pausa’ indagine sulla fusione Fca-Psa

Frode su emissioni, perquisizioni della Guardia di Finanza in società del gruppo FCA