E’ tutto pronto a Brindisi per lo spostamento dell’ordigno bellico trovato il 2 novembre. Oltre 50mila persone a rischio evacuazione.

BRINDISI – L’ordigno bellico trovato a Brindisi sarà spostato e fatto brillare nella giornata di domenica 15 dicembre 2019. Un piano di evacuazione quasi storico nella città pugliese con una zona rossa di 15 chilometri perché la bomba, sganciata durante la Seconda Guerra Mondiale, è stata danneggiata.

Oltre 50mila le persone pronte a lasciare le proprie case per permettere ai militari di svolgere l’operazione nella massima sicurezza. Si tratta di un numero record se si pensa che l’intero centro è composto da 87mila abitanti. Ma ci sarà anche lo stop dei treni, degli aerei e del traffico stradale.

Brindisi si ferma

La città di Brindisi si ferma per la detonazione di questo ordigno. Auto, aerei, treni e autobus: tutti i mezzi di trasporto dovranno rispettare lo stop emesso dal Comune per consentire ai militari di lavorare in sicurezza per consentire di mettere fine al pericolo rappresentato dalla bomba.

L’area rossa è oltre 1,5 km con due cliniche e il carcere che saranno evacuati. Per i detenuti è previsto il trasferimento a Lecce in attesa di ritornare nelle celle. Si tratta di un piano che prenderà il via alle 18 di sabato 14 e si concluderà nella serata del giorno dopo.

Piano Evacuazione Brindisi
fonte foto https://twitter.com/LuceverdeRadio

Il ritrovamento dell’ordigno bellico

Il ritrovamento dell’ordigno bellico è avvenuto lo scorso 2 novembre da parte di alcuni operai che erano al lavoro per ampliare il cinema Andromeda. Il danneggiamento della bomba non semplificherà il lavoro dei militari che dovranno prestare la massima attenzione.

Per questo motivo si è deciso di mettere in atto un piano di evacuazione che riguarderà oltre la metà della popolazione brindisina. Tutti gli occhi dell’Italia saranno puntati sulla città pugliesi per assistere ad uno degli eventi più importanti di questo 2019.

fonte foto copertina https://twitter.com/LuceverdeRadio

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
bomba brindisi Brindisi cronaca evacuazione brindisi News

ultimo aggiornamento: 15-12-2019


Terremoto nelle Filippine, scossa di magnitudo 6.8. Crollato palazzo di tre piani

Trieste, Casapound contro la commemorazione degli antifascisti. L’Anpi: “Il partito va sciolto”