Roberto Speranza ha firmato le nuove ordinanze alla luce dei dati del monitoraggio Iss del 19 marzo. I colori delle regioni da lunedì 22.

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le nuove ordinanze con le quali stabilisce i nuovi colori delle Regioni in base ai dati del monitoraggio Iss del 19 marzo.

Le ordinanze del Ministro della Salute Roberto Speranza

Dal 22 marzo l’Italia è solo Rossa e Arancione. La zona Gialla infatti è stata abolita (temporaneamente) con l’ultimo decreto legge, mentre la Sardegna, prima zona Bianca dell’Italia, passa in Arancione alla luce dei dati dell’ultimo monitoraggio.

“Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 19 marzo 2021, ha firmato nuove Ordinanze che andranno in vigore a partire da lunedì 22 Marzo prossimo.

Le Ordinanze dispongono il passaggio in area arancione per le Regioni Sardegna e Molise. Prorogata l’Ordinanza in scadenza relativa all’area rossa in Campania.

I provvedimenti fanno salve eventuali misure più restrittive già adottate sui territori“, recita la nota condivisa sul sito del Ministero della Salute.

Per quanto riguarda la zona Gialla, il ministero ricorda che “per effetto del Decreto Legge del 12 marzo 2021, alle Regioni in zona gialla nel periodo 15 marzo-6 aprile 2021 si applicano le stesse misure della zona arancione e, nei giorni 3, 4 e 5 aprile 2021, sull’intero territorio nazionale, ad eccezione delle Regioni o Province autonome i cui territori si collocano in zona bianca, si applicheranno le misure stabilite per la zona rossa“.

Roberto Speranza
Roberto Speranza

I colori delle Regioni dal 22 marzo

Riassumendo i colori delle Regioni dal prossimo 22 marzo, a questo punto possiamo limitarci a segnalare quelle che sono le regioni in zona Rossa. Tutte le altre si trovano in zona Arancione.

Regioni in Zona Rossa: Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Veneto

Tutte le altre Regioni si trovano in zona Arancione.

Coronavirus
Coronavirus

La situazione epidemiologica in Italia

Roberto Speranza anche nella giornata del 20 marzo ha specificato che la situazione epidemiologica è in una fase critica. La diffusione delle varianti del Covid sta mettendo a dura prova il sistema sanitario nazionale, sottoposto ad una pressione importante e che deve essere allentata. Come? Non ha dubbi il ministro della Salute: restrizioni e sacrifici. Questo fino a quando la campagna di vaccinazione non decollerà.

TAG:
coronavirus primo piano

ultimo aggiornamento: 21-03-2021


Speranza: “Il vaccino è la soluzione per uscire dalla pandemia”

Italia ‘a colori’ anche dopo il 6 aprile