Manca la biancheria pulita all’ospedale Cardarelli di Napoli, sospese le attività programmate. Gli effetti dello sciopero dei lavoratori.

All’ospedale Cardarelli di Napoli manca la biancheria pulita. Incredibile ma vero. E così l’ospedale è stato costretto a sospendere le attività programmate per evitare clamorosi episodi di pazienti ricoverati ma senza la possibilità di avere della biancheria.

Lo sciopero dei lavoratori della ditta di lavanderia

L’emergenza è nata in seguito allo sciopero dei lavoratori della ditta della lavanderia. La sospensione dell’attività da parte di questi dipendenti potrebbe essere stata sottovalutata fino al manifestarsi dei primi disagi concreti.

I lavoratori hanno ripreso la propria attività, ma l’arretrato ha aperto una vera e propria emergenza all’interno della struttura ospedaliera, con disagi anche per i pazienti.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Ospedale Cardarelli Napoli
Fonte foto: https://www.facebook.com/ufficiostampaospedalecardarelli

Manca la biancheria pulita all’ospedale Cardarelli di Napoli

E così, di fronte all’assenza di biancheria pulita. i vertici dell’ospedale Cardarelli hanno deciso di sospendere ogni attività programmata per ridurre l’uso e il consumo del materiale.

Il direttore sanitario del Cardarelli ha fatto sapere che gli interventi e i ricoveri meno urgenti, e quindi rimandabili di qualche giorno.

“Siamo arrivati a fine giornata con un grosso problema sulle lenzuola sia per i reparti sia per le camere operatorie. Per questo abbiamo deciso oggi di garantire gli interventi urgenti e non differibili“, dichiarato il numero uno del Cardarelli come riportato da TGCOM 24.

Stiamo facendo anche qualche intervento programmato meno urgente ma c’è bisogno di regolamentare i ricoveri per essere sicuri di poter affrontare la situazione. Ovviamente i pazienti già ricoverati vengono curati con la normale regolarità. So che lo sciopero è finito e quindi speriamo che in giornata si risolva l’emergenza, in modo da riprendere domani tutta l’attività”.


Siena, si ribalta bus turistico: un morto

Milano, bambino di due anni morto in casa: fermato il padre