Nuova tragedia ad Ostia. Un ragazzo di 19 anni è morto in seguito ad una rissa. Arrestato il presunto colpevole: si tratta di un 38enne italiano.

ROMA – E’ morto nel pomeriggio di giovedì 29 maggio 2019 il ragazzo di 19 anni rimasto ferito nella rissa che è scoppiata ieri a Ostia per un apprezzamento di troppo ad una ragazza. Per l’uccisione è stato fermato il padre della 15anni, autore della coltellata alla vittima. L’uomo è accusato di omicidio e nelle prossime ore sarà ascoltato dai magistrati nell’interrogatorio di garanzia.

Nella vicenda è rimasto ferito anche un connazionale della vittima che non sembra essere in gravi condizioni. L’egiziano si trova ricoverato all’ospedale Grassi di Ostia e a breve sarà ascoltato dagli inquirenti per capire meglio quanto successo nella serata di ieri.

Ambulanza
Ambulanza

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Ostia, ucciso un 19enne al culmine di una lite

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, la rissa sarebbe scoppiata nella serata di ieri quando un gruppo di sei persone aveva rivolto delle avance forse troppo eccessive alla 15enne. Il padre – residente in uno dei feudi del clan Spada – è ritornato armato di un coltello insieme al fidanzatino della giovane e a un conoscente.

Da qui è scoppiata la rissa con l’uomo che avrebbe accoltellato il 19enne egiziano e il suo amico. Al momento la ricostruzione continua ad essere al vaglio degli inquirenti che sperano di poter capire meglio la dinamica dei fatti dall’interrogatorio del fermato.

19enne ucciso ad Ostia, l’uomo fermato aveva dei precedenti penali

Sono in corso le verifiche anche per capire la posizione delle altre persone che hanno partecipato alla rissa. Il 38enne è stato immediatamente fermato dagli inquirenti. L’uomo non è un volto nuovo per le Forze dell’Ordine visto che aveva già dei precedenti penali. I militari vogliono accertare anche eventuali collegamenti con il clan Spada visto che la famiglia vive in uno dei feudi della famiglia mafiosa.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 29-05-2019


Genova, intercettata busta con proiettile indirizzata a Maurizio Martina

Mafia, smantellata una cosca nel Crotonese