La tragica morte di Vittorio Mazzucato e del suo cane: addio all’ex imprenditore

Padova, è morto Vittorio Mazzucato, ex imprenditore della Serre Italia Mazzucato Padova. L’uomo viveva in una villa in stato di abbandono. È stato trovato senza vita nel garage della sua abitazione.

È morto Vittorio Mazzucato, ex imprenditore di successo grazie alla società di famiglia, l’azienda Serre Italia Mazzucato Padova. L’uomo è stato trovato senza vita nel garage della sua abitazione. Al suo fianco il cane, morto di stenti mentre vegliava il suo padrone. Vittorio Mazzucato aveva settantaquattro anni.

Padova, morto l’ex imprenditore Vittorio Mazzucato: l’uomo trovato senza vita nel garage della sua abitazione. Al suo fianco il cane, morto mentre vegliava sul suo compagno di vita

L’uomo viveva da anni in una grande villa in stato di abbandono. Erano state staccate le utenze di luce e gas, motivo per il quale Mazzucato è stato trovato vestito con cappotto, cappello e guanti, unici mezzi per ripararsi dal freddo. Stando alle prime informazioni, l’uomo sarebbe stato colto da un malore.

A lanciare l’allarme un cugino di Vittorio, allarmato dal fatto che non riceveva notizie da giorni. Per questo motivo l’uomo ha deciso di rivolgersi alle Forze dell’Ordine che hanno rinvenuto il corpo senza vita dell’ex imprenditore.

Ambulanza
fonte foto https://www.facebook.com/Primapartenza

Chi era Vittorio Mazzucato

L’azienda della famiglia Mazzucato è stata per anni una delle più importanti attività nazionali nell’ambito del florivivaismo e avrebbe occupato il suo ruolo di spicco fino agli anni Novanta, quando Vittorio ha venduto le sue quote della Serre Italia. Dopo la morte della sorella il lento declino che lo avrebbe portato a vivere in una villa in stato di abbandono. Da quel momento l’uomo ha iniziato una vita riservata ma a suo modo dignitosa. Chi lo conosceva fa sapere che l’uomo non rifiutava mai un sorriso e ricambiava sempre i saluti. Era solito andare in giro con il suo cane, fedele compagno di vita, e di morte.

ultimo aggiornamento: 12-01-2019

X