Dominio della Lupa al Palio di Siena 2018. La contrada si è aggiudicata la carriera dell’Assunta, ritornando al successo dopo due anni.

SIENA – La carriera dell’Assunta va alla Lupa. La contrada senese ha conquistato il Palio di Siena di agosto trionfando al termine di una gara dominata sin dalla prima curva. Si tratta della 37^ vittoria nella storia anche se il Drappellone non veniva portato in trionfo dal 2016 quando c’è stato il cappotto con la vittoria sia a luglio che nel mese successivo.

Non è stato un Palio semplice, visto le polemiche dopo il no del vescovo della città toscana, Antonio Buoncristiani, di benedire il Drappellone. Dura la reazione del sindaco: “Il vero giudizio sull’opera non la danno i critici d’arte o le autorità civili ma il popolo“.

Palio di Siena
fonte foto https://twitter.com/IlPattoTradito

Palio di Siena 2018, trionfo della Lupa nella carriera dell’Assunta

Dopo i tanti problemi avuti a luglio dove aveva trionfato il Drago, gli organizzatori hanno minacciato provvedimenti in caso di mossa ritardata. Venti minuti di attesa e si parte con la Lupa che era il cavallo di rincorsa. Il fantino Giuseppe Zedde, detto Gingillo, si mette in testa alla prima curva del San Martino e da quel momento non ha lasciato più la prima posizione. Per lui si tratta del terzo palio mentre per il cavallo Porto Alabe è la seconda vittoria su dodici partecipazioni.

Alle spalle della contrada vincente la Giraffa e il Drago. Grande rammarico per quest’ultimo che dopo una grande partenza non è riuscito a tenere il ritmo del primo e a conquistare la seconda vittoria nello stesso anno, impresa che è riuscito a pochi.

Di seguito il video con il Palio di Siena 2018, carriera dell’Assunta

https://www.youtube.com/watch?v=nmf2vQNVbg4

fonte foto copertina https://twitter.com/LazzeroniPaolo


Migrante ferito ad Aprilia: denunciati tre ragazzi

Terremoto di magnitudo 5.1 in Molise