Palio di Siena, dopo sei anni ritorna a trionfare la Giraffa. Mossa infinita

Record di vittorie per il fantino Jonatan Bartoletti, detto Scompiglio, che nel 2016 aveva vinto i due Pali con la contrada Lupa.

La Giraffa ritorna a vincere il Palio di Siena che non capitava dal 16 agosto 2011. Dopo una mossa infinita – l’attesa è durata più di un’ora – il fantino Jonatan Bartoletti, detto Scompiglio, riesce a conquistare la sua terza vittoria consecutiva – lo scorso anno vinse entrambi i pali con la Lupa – dopo un bellissimo testa a testa con la contrada dell’Aquila che dopo una partenza un po’ incerta ha cercato in tutti i modi di rimontare ma non c’è riuscita chiudendo al secondo posto. Caduta, invece, la Torre alla curva di San Martino quando si trovava in terza posizione.

Mossa infinita: problemi con la Tartuca, costretta al ritiro

La particolarità di questo Palio di Siena era la presenza di nove sulle consuete dieci contrade. La Tartuca, infatti, ha deciso di non prendere il via dopo i problemi avuti nei primi allineamenti. Il cavallo non voleva entrare dentro le canpe con il fantino Trecciolino e il barbaresco (colui che cura i cavalli ndr) hanno fatto di tutto per convincere Tornasol a partire. Grazie all’intervento dei veterinari il cavallo è stato riportato all’Entrone, escludendolo così dalla competizione.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-07-2017

Francesco Spagnolo

X