Pallanuoto, Europa Cup 2019: Italia-Olanda 11-17: sintesi e tabellino

Pallanuoto, svanisce il sogno dell’Europa Cup per il Setterosa

Pallanuoto, sconfitta in semifinale per il Setterosa in Europa Cup. Le azzurre sconfitte dall’Olanda con il punteggio di 17-11.

TORINO – Con la qualificazione alla World League in tasca, il Setterosa di Fabio Conti entra in acqua a Torino un po’ scarica. Ne approfitta l’Olanda che conquista la finale dell’Europa Cup superando le azzurre con il punteggio di 17-11.

L’Italia tornerà in acqua domani quando sfiderà l’Ungheria per la medaglia di bronzo. Partita non semplice ma che può essere utile in vista delle prossime competizioni internazionali.

Le dichiarazioni di Conti – “Dobbiamo adattarci alle regole. Loro sono state brave ma non abbiamo ancora il ritmo con questo regolamento ma già da domani dobbiamo essere più concreti in acqua. Non ci siamo comportati con ordine dietro in parità numerica anche se qualcosa di buono è stata fatta nella fase di costruzione“.

Italia-Olanda
fonte foto https://twitter.com/FINOfficial_

Pallanuoto, Italia sconfitta in Europa Cup: l’Olanda vola in finale

Partita non semplice per le azzurre che nel primo quarto sono state brave a rimanere in scia dell’avversaria ma nella parte centrale del match non è riuscita a mettere in acqua la giusta cattiveria. Un regalo per l’Olanda che – sfruttando forse il fatto di aver giocato i quarti di finale – ne approfitta con parziali di 1-4 e 5-3 che fissano il punteggio sul 13-7. Poco da segnalare nell’ultimo quarto con le azzurre che hanno cercato in tutti i modi di rientrare in partita ma le avversarie hanno risposto colpo su colpo. La svolta negativa del match, forse, il rigore sbagliato dalla Chiappini nel secondo tempo. Di seguito il tabellino di Italia-Olanda 11-17:

Italia: Gorlero (GK), Tabani, Garibotti 2, Avegno 1, Aiello 1, Picozzi, Bianconi 3 (1 rig.), Emmolo, Palmieri, Chiappini 1, Giustini 1, Queirolo 2, Lavi (GK). Coach Conti

Olanda: Aarts (GK), Megens 4 (3 rig.), Genee, van der Sloot 2, Wolves, Stomphorst 2 (1 rig.), Rogge 2, Sevenich, Keuning 4, Koolhaas, van der Kraats, Buis, Sleeking (GK). Coach Havenga

Arbitri: Krivokapic (Serbia) e Moliner (Spagna)

fonte foto copertina https://twitter.com/FINOfficial

ultimo aggiornamento: 30-03-2019

X