Pallanuoto, Super Final World League 2019: Olanda-Italia 7-8

Pallanuoto, Super Final Word League: il Setterosa batte l’Olanda e chiude primo nel girone

Secondo successo alle Super Final World League di pallanuoto. Il Setterosa batte l’Olanda e chiude primo nel girone.

BUDAPEST (UNGHERIA) – E’ festa Italia nella seconda giornata delle Super Final di World League di pallanuoto. Le azzurre superano 8-7 le campione d’Europa dell’Olanda e conquistano l’aritmetica per il primo posto nel girone che vale l’accesso ai quarti di finale della competizione.

Cina il prossimo avversario – Questo primo percorso si concluderà domani (giovedì 6 giugno 2019 n.d.r.) contro la Cina. Obiettivo vincere per cercare di chiudere a punteggio pieno il mini girone e lanciare un chiaro messaggio alle avversarie. Azzurre in acqua alle 21:30.

Olanda-Italia
fonte foto https://twitter.com/fina1908

Pallanuoto, Italia ai quarti di finale della Superfinal Word League

Il successo contro l’Australia ha dato maggiore fiducia al Setterosa che nei primi minuti della sfida contro l’Olanda si salva grazie a Giulia Gorlero, autrice di una nuova grande prestazione. Il match viene sbloccato dalla Queirolo ma Koening e Sleeking firmano la rimonta prima della fine del primo quarto.

Nel secondo quarto la sfida continua sulla falsariga di quello precedente. Dopo i primi minuti bloccati, arriva la svolta e le due squadre cominciano a segnare da una parte e dall’altra anche se all’intervallo lungo sono ancora le Orange a conservare un minimo di vantaggio. La svolta e il break decisivo le azzurre lo mettono a segno nel terzo quarto. Un parziale di 3-1 che permette alle ragazze di Fabio Conti di mettere la testa avanti anche se di un solo gol. Un minimo vantaggio conservato con cura dalle azzurre negli ultimi otto minuti. L’Olanda ha cercato in tutti i modi di cambiare le sorti di questo match ma alla fine la vittoria è andata alla squadra italiana per 8-7.

Di seguito il tabellino di Olanda-Italia 7-8 (2-1 2-2 1-3 2-2)

Olanda: Aarts (GK), Megens 2 (1 rig.), Genee D., van der Sloot, Wolves, Stomphorst 1, Rogge, Sevenich 2, Keuning 1, Koolhaas, van der Kraats, Sleeking, Koenders. Coach Havenga

Italia: Gorlero (GK), Tabani, Garibotti 3 (1 rig.), Avegno, Queirolo, Aiello, Picozzi, Bianconi 1, Marcialis, Palmieri, Chiappini, Viacava, Lavi (GK). Coach Conti

Arbitri: Moller (Argentina) e Deslieres (Canada)

fonte foto copertina https://twitter.com/fina1908

ultimo aggiornamento: 05-06-2019

X