Sommario articolo

Pallanuoto, Preolimpico femminile: Olanda-Italia 7-7. Un punto per il Setterosa. Contro la Slovacchia per il primo posto.

TRIESTE – Pallanuoto, Preolimpico femminile: Olanda-Italia 7-7. Dopo il successo all’esordio contro la Francia, il Setterosa non è andata oltre il pareggio contro la nazionale allenata da coach Havenga.

Un punto con qualche rammarico per Gorlero e compagne. Le azzurre, infatti, erano avanti di un gol e si sono fatte raggiungere da ad un minuto dalla fine. Ora l’appuntamento con la Slovacchia. Una vittoria per chiudere al meglio il girone in vista della semifinale.

Le dichiarazioni di c.t. Zizza – Il commissario tecnico Paolo Zizza ha parlato ai microfoni della Federnuoto dopo la partita: “Sono molto contento della prestazione […]. E’ stata una partita a scacchi. Dobbiamo migliorare alcuni aspetti, ma la squadra fisicamente ha tenuto. Il risultato è meritato, forse potevamo fare di più sull’ultima superiorità numerica“.

La partita

Come detto, è stata una partita molto combattuta che si è giocata gol su gol. Le orange sono riuscite a chiudere avanti il primo quarto, mentre le azzurre hanno ricucito lo strappo nel secondo tempo con il parziale sempre di 2-2. L’equilibrio non si è spezzato negli ultimi due quarti. Il pareggio delle olandesi è arrivato ad un minuto dalla fine.

Equilibrio anche per quanto riguarda le marcature. In casa Italia Tabani e Martella hanno messo a segno una doppietta. In casa orange due gol per la van der Kraats. Ora testa alla Slovacchia per chiudere al meglio il cammino dei gironi.

Fin
fonte foto https://www.facebook.com/Federnuoto/

Il tabellino

Di seguito il tabellino di Olanda-Italia 7-7 (2-1 1-2 3-3 1-1)

Olanda: Koenders (GK), Megens, Genee 1, van der Sloot 1, Wolves, Stomphorst, Rogge 1, Sevenich 1, Keuning, Koolhaas 1, van der Kraats 2, Sleeking, Willemsz (GK). Coach Havenga

Italia: Gorlero (GK), Tabani 1, Garibotti, Avegno, Queirolo, Aiello, Marletta 2, Bianconi, Giustini 1, Palmieri 1, Chiappini 1, Viacava, Sparano (GK). Coach Zizza

Arbitri: Margeta (Slovenia) e Peris (Croazia)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/


Pallanuoto, il Setterosa inizia il Preolimpico con una vittoria

Pallanuoto, preolimpico femminile: Setterosa ai quarti di finale