Pallanuoto, World League femminile: Italia-Olanda 14-16 d.t.r. Inizia con una sconfitta il cammino del Setterosa di Paolo Zizza.

FIRENZE – Pallanuoto, World League femminile: Italia-Olanda 14-16 d.t.r. Non riescono a ripetere l’esordio del Settebello le ragazze di coach Paolo Zizza che vengono sconfitte ai tiri di rigori dalle campionesse europee olandesi al termine di una partita non giocata in modo perfetto da Queirolo e compagni.

Lo sa bene il c.t. azzurro alla sua prima panchina dopo l’esperienza con la compagine giovanile: “Abbiamo disputato un buon match anche se in difesa dobbiamo migliorare. Abbiamo concesso qualche gol in maniera troppo facile ma in futuro sono sicuro che non ricapiterà“.

Il resoconto della partita

E’ stata una partita divertente a Firenze con l’Olanda che è partita subito forte con due reti nei primi minuti ma le azzurre, trascinate da un grande pubblico, sono riuscite a riportarsi in parità. Nel secondo tempo sono state sempre le Orange a spingere con tre gol di vantaggio (8-5) che sembravano un vantaggio incolmabile.

Ma minuto dopo minuto le azzurre sono riuscite a portarsi anche ad un solo possesso di svantaggio sul finire del terzo quarto. La partita da quel momento in poi è proseguita colpo su colpo con le azzurre che a 48″ dalla sirena sono riuscite a mettere per la prima volta il naso davanti ma immediata la replica di van der Kraats che ha firmato il definitivo 12-12 sfruttando una Gorlero non precisa. Ma la beffa è arrivata proprio dai cinque metri per il Setterosa con Marletta e Chiappini, le migliori nei tempi regolamentari, che non sono riuscite a realizzare i propri tiri.

Fin
fonte foto https://www.facebook.com/Federnuoto/

Il tabellino

Di seguito il tabellino di Italia-Olanda 14-16 d.t.r. (12-12 i tempi regolamentari)

Italia: Gorlero (GK), Tabani, Garibotti 3, Avegno 1, Queirolo 1, Aiello, Picozzi, Marletta 3, Emmolo, Palmieri, Chiappini 4, Viacava, Lavi (GK). Coach Zizza

Olanda: Buis (GK), Megens 2, Genee 1, van der Sloot, Wolves 1, Stomphorst 1, Joustra, Sevenich, Keuning 4, Voorvelt 2, van der Kraast 1, Sleeking, Willemsz (GK). Coach Havenga

Arbitri: Jamandreu (Spagna) e Devral (Russia)

Sequenza rigori: Megens (O) parato-Garibotti (I) gol; Stomphorst (O) gol-Marletta (I) parato; van der Sloot (O) gol-Chiappini (I) parato; Sleeking (O) gol-Queirolo (I) gol; Keuning (O) gol.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
italia-olanda pallanuoto world league world league pallanuoto

ultimo aggiornamento: 20-11-2019


Tennis, cammino dell’Italia in salita in Coppa Davis. Serve la vittoria contro gli Usa

Tennis, l’Italia va k.o. contro gli Usa e viene eliminata dalla Coppa Davis