Pallanuoto, World League maschile: Italia-Kazakistan 17-11. Vittoria all’esordio per il Settebello. Campagna: “Prestazione con luci e ombre”.

TBILISI (GEORGIA) – Pallanuoto, World League maschile: Italia-Kazakistan 17-11. Inizia con una vittoria il cammino del Settebello alle Superfinal. Una prestazione che non lascia pienamente soddisfatto coach Campagna. “Abbiamo segnato tanti gol, ma ne abbiamo subiti troppo – il commento del ct ai microfoni della Federnuotoavevo chiesto attenzione difensiva ma abbiamo subito gol evitabili. E’ stata una prestazione con luci e ombre […]. Sicuramente l’assenza di partite ufficiali si è fatta sentire, ora passeremo ad analizzare gli errori e a correggerli. Ora con la Grecia sarà tutt’altra musica. Incontriamo una squadra forte“.

Pallanuoto, esordio con vittoria per l’Italia alle Superfinal di World League

Come detto, è stata una partita che ha visto l’Italia superare 17-11 il Kazakistan. Sfida che gli azzurri sono stati molto bravi a chiuderla nei primi tre tempi ma non senza qualche rischio di troppo soprattutto in fase difensiva. Il 5-1 del primo quarto ha consentito ai ragazzi di Campagna di affrontare con maggiore tranquillità il resto de match.

Il 3-3 del secondo tempo ha reso ancor più equilibrato il match. Il 6-3 del terzo ha portato l’Italia su un vantaggio di sette lunghezze e per questo l’ultimo quarto è stato molto controllato. Un leggero calo di tensione che ha permesso al Kazakistan di vincere il parziale anche se alla fine l’Italia ha portato a casa la vittoria e iniziato nel migliore dei modi la competizione.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Fin
fonte foto https://www.facebook.com/Federnuoto/

Ora la Grecia

La prossima sfida dell’Italia contro la Grecia. Partita molto importante soprattutto per il primo posto nel girone. Gli ellenici, infatti, in una partita molto combattuta hanno avuto la meglio sulla Francia. La prestazione, quindi, dovrà essere molto diversa da quella contro il Kazakistan. Un test sicuramente da non sbagliare anche in ottica Olimpiadi, vero obiettivo del Settebello in questo periodo della stagione.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Olimpiadi 2021: dove vederle, tutta la programmazione (Rai e Discovery)

Atletica, Paolo Dal Molin migliora il record italiano dei 110 ostacoli