Pallanuoto, World League maschile: Italia-Montenegero 10-14. Ora il terzo posto per il pass per le Final Eight.

ROMA – Il cammino dell’Italia nella World League maschile europea di pallanuoto si è fermato in semifinale. Il Settebello, ritornati in acqua dopo il lungo stop per l’emergenza coronavirus, non sono riusciti a superare il Montenegro per avere la certezza delle Final Eight.

Una partita complicata per Del Lungo e compagni. Le difficoltà sono state riscontrate soprattutto nella parte centrale della partita. Ora serve vincere contro la Spagna per ottenere il tanto atteso pass per la fase mondiale di questa competizione. Un test importante per il resto della stagione che porterà alle Olimpiadi.

La partita

Come detto, una partita non semplice per gli azzurri. Gli uomini allenati da Pomilio sono arrivati a questa sfida dopo la vittoria contro una squadra contro l’Ungheria. Anche la partita contro il Montenegro è stata equilibrata, con gli ospiti che hanno portato a casa la vittoria con il risultato di 10-14.

Il divario è stato creato dai montengrini nella fase centrale della competizione. Un parziale di 9-4 per gli avversari degli azzurri anche per le parate di Lazovic. Nell’ultimo tempo il Settebello non è riuscito a ricucire lo strappo e portare a casa la vittoria. Ora serve il terzo posto contro la Spagna per ottenere il pass per le Final Eight mondiale.

In casa azzurra in questa partita i migliori sono stati Di Fulvio ed Echenique con 3 gol. Top scorer Spaic con quattro realizazioni.

Fin
fonte foto https://www.facebook.com/Federnuoto/

Il tabellino

Di seguito il tabellino di Italia-Montenegro 10-14 (3-4 1-4 3-5 3-1)

Italia: Del Lungo (GK), Di Fulvio 3, Luongo 2, Fondelli, Di Somma, Alesiani, Presciutti, Echenique 3, Figari, Napolitano, Bruni, Dolce 3, Nicosia (GK). Coach Pomilio

Montenegro: Lazovic (GK), Brguljan, Radovic, Petkovic 1, Popadic 1, Perkovic 3, Vidovic, Ukropina 1, Ivovic 1, Spaic 4, Matkovic 2, Banicevic 1, Kandic (GK). Coach Gojkovic

Arbitri: Voevodin (Russia) e Ohme (Germania)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
italia-montenegro pallanuoto world league pallanuoto

ultimo aggiornamento: 09-01-2021


Sci Alpino, successo di Sofia Goggia nella discesa di St. Anton

Sci Alpino, secondo posto per Marta Bassino nel Super G di St. Anton