Volley, Mondiale per Club: Lube e Imoco sul tetto iridato

Volley, due italiane sul tetto del mondo: Lube e Conegliano trionfano nel Mondiale per club

Volley, i risultati del Mondiale per Club. La Lube Civitanova conquista la vittoria in campo maschile. Tra le donne trionfo di Conegliano.

ROMA – Volley Mondiale per Club, i risultati Doppio successo per l’Italia che con la Lube Civitanova e Conegliano è riuscita a salire sul gradino più alto del podio. Per i colori azzurri il rammarico in campo femminile arriva da Novara che è stata sconfitta dal Vakifanbank che è riuscita a ‘vendicare’ il clamoroso k.o. in semifinale contro la squadra che poi è andata a vincere il trofeo.

Conegliano sul tetto del mondo

Partita non semplice per Egonu e compagne che si sono trovate subito sotto dopo il primo set. Un 25-22 che poteva fare presagire il peggio ma proprio in questa competizione le ragazze della squadra veneta hanno dimostrato di non mollare. E il 25-14 è il segnale della riscossa che le ha portate a conquistare il trofeo internazionale grazie ai parziali di 25-19 e 25-21.

Peccato per il Novara che non è riuscita a salire sul gradino più basso del podio. Una partita a senso unico con il Vakifbank che dopo aver vinto il primo set ai vantaggi 26-24 è riuscito ad avere maggiore lucidità nei finali di frazione (25-23 e 25-21) portando a casa una medaglia di bronzo.

Imoco Volley Conegliano
fonte foto https://www.facebook.com/imocovolley/

La Lube trionfa in finale

I successi per l’Italia non sono finiti qui. In serata una grandissima Lube è riuscita ad avere la meglio in quattro set dei brasiliani del Sada Cruzeiro. Buona la partenza della squadra italiana che con il 25-23 del primo set si è messa subito davanti anche se la squadra carioca ha pareggiato i conti con il parziale di 25-19.

La svolta della sfida molto probabilmente è arrivata nel terzo set quando la lunga ‘lotteria’ dei vantaggi ha premiato la squadra italiana con un punteggio di 31-29. 25-21 il parziale che ha permesso alla Lube di portare a casa un successo molto importante.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/LUBEVOLLEY/

ultimo aggiornamento: 08-12-2019

X