L’attuale ministro del MIT, Paola De Micheli, nasce a Piacenza l’1 settembre 1973. Già sottosegretaria di Gentiloni, è stata vicepresidente del Pd.

Paola De Micheli è nata a Piacenza il 1 settembre 1973. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze Politiche all’Università Cattolica di Milano, inizia a muoversi nel mondo del lavoro come manager di una società che si occupa della trasformazione del pomodoro in sughi. La Agridoro sarebbe poi stata liquidata per inadempienze e la De Micheli condannata in qualità di presidente pro tempore.

Primi passi in politica

Entra in politica nel 1998, tra i giovani della Democrazia Cristiana. Passa successivamente nei Popolari e nella Margherita, prima di approdare al Partito Democratico. Dal 2007 al 2009 è assessore al bilancio e al personale del comune di Piacenza. 

Eletta in Parlamento

Eletta alla camera dei deputati nel 2008 nella circoscrizione dell’Emilia-Romagna, inizia in questo anno la sua carriera politica a livello nazionale. Inizia a fare strada nel Partito democratico con l’avvento di Bersani come Segretario, quando diventa membro del Dipartimento Economico del Partito. Diventa un personaggio pubblico di fama nazionale nel 2017, quando assume il ruolo di commissario straordinario alla ricostruzione delle aree colpite dal terremoto del Centro Italia del 2016.

Paola De Micheli
fonte foto https://www.facebook.com/paolademicheli/

Gli incarichi di governo

Già sottosegretario al Ministero dell’Economia nei governi Renzi e Gentiloni, dal 23 settembre 2017 al 1º giugno 2018 è stata sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

De Micheli ministro

Vicepresidente del Pd con Zingaretti, il 5 settembre 2019 giura nella mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, quale Ministro delle infrastrutture e dei trasporti nel secondo governo guidato da Giuseppe Conte succedendo così a Danilo Toninelli.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


31 agosto 1997, Lady Diana muore nel tunnel dell’Alma a Parigi in un tragico incidente. Al suo fianco Dodi Al-Fayed

Chi è Sandro Tonali, il centrocampista promesso sposo del Milan