L’attore Paolo Calissano è stato trovato morto in casa. L’ipotesi è quella di una overdose di farmaci. Accertamenti in corso.

È stato trovato morto in casa Paolo Calissano, attore noto soprattutto per le sue interpretazioni in serie televisive di particolare successo. Il corpo senza vita dell’attore è stato rinvenuto nella sua abitazione romana. L’ipotesi è che il decesso possa essere stato causato da un mix di farmaci. Resta da capire se si sia trattato di un gesto volontario oppure no.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’attore Paolo Calissano è stato trovato morto nella sua abitazione

Calissano è stato trovato morto nella sua abitazione romana. Secondo quanto emerso, in casa sarebbero state trovate pillole e flaconi di farmaci. L’ipotesi degli inquirenti è quella dell’overdose di farmaci. Resta da capire se si sia trattato di un gesto volontario o meno. Nel primi caso resta da ricostruire anche il movente.

In poche ore sulle rete si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio, sia da parte di amici e colleghi che da parte di persone che lo hanno apprezzato come attore e come artista.

Aperta un’indagine

Gli inquirenti hanno aperto un’indagine per omicidio colposo. Si tratta di un’ipotesi di reato temporanea in attesa dell’esito dell’autopsia.

Ambulanza
Ambulanza

Chi era

Per quanto riguarda la sua carriera nel mondo dello spettacolo, dopo gli studi, i corsi e le prime esperienze, Calissano si afferma nel mondo della televisione diventando un volto noto e amato dagli italiani.

Nel 2005 Calissano rimase coinvolto in un delicatissimo caso di cronaca. L’attore finì al centro di un’inchiesta dopo la morte di una donna brasiliana, deceduta nell’appartamento genovese dell’attore per una overdose di cocaina. Arrestato con l’accuso di averle ceduto la droga, Calissano fu condannato a quattro anni. Avrebbe scontato la pena in una comunità di recupero, poi sarebbe stato liberato nel 2007 grazie all’indulto.

A pochi anni di distanza da questo spiacevole episodio, l’attore tornò alla ribalta ancora una vola per un caso di cronaca. Rimasto coinvolto in un incidente stradale, nei controlli l’attore sarebbe risultato positivo alla cocaina.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 31-12-2021


Cinema in lutto, è morto Renato Scarpa

Morto Angelo Burzi, l’ultima lettera: “Sono convinto di essere innocente, questa la mia protesta più forte”