Paolo Condò: “Mi sembra che ora in discussione ci sia Massimiliano Mirabelli…”

Milan, Anche Massimiliano Mirabelli a rischio? Il campo paga gli errori degli allenatori e quelli del ds rossonero.

Intervenuto ai microfoni di Sky per commentare Verona-Milan, Paolo Condò ha parlato del momento dei rossoneri mettendo in discussione il ruolo di Massimiliano Mirabelli, osservato speciale dopo l’allontanamento di Marra e l’esonero di Vincenzo Montella.

Condò su Mirabelli: “Il problema principale con Mino Raiola è stato lui…”

Ancora una volta, parliamo di un Milan in tilt. Credo sia una sorta di catena alimentare: prima è saltato l’anello più debole, Marra. Poi, è saltato Montella. E adesso mi sembra che in discussione ci sia Mirabelli, visto che nel confronto con Raiola il problema principale è stato con lui e non con Fassone“, ha commentato Paolo Condò puntando il dito contro il ds del Milan Massimiliano Mirabelli.

Momento nero per Mirabelli, anche i tifosi contro di lui

Eroe di una folle estate, Massimiliano Mirabelli è finito nel mirino della tifoseria rossonera alla luce dell’andamento della squadra (deludente) e delle prestazioni gravemente insufficienti da parte di molti dei nuovi acquisti. I punti dei rossoneri sono infatti arrivati di fatto dai giocatori della vecchia guardia, dai vari Suso, Montolivo e Bonaventura. Male invece Nikola Kalinic, malissimo in campionato André Silva, bocciatura completa per Hakan Calhanoglu, sfortunato e spaesato Lucas Biglia. Il campo rispecchia certo gli errori degli allenatori ma inizia a suggerire anche diversi errori di mercato. E quelli hanno un colpevole…

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-12-2017

Nicolò Olia

X