Presente alla festa del Settore Giovanile rossonero, il presidente Paolo Scaroni ha parlato dell’obiettivo stagionale, ovvero un posto nella prossima Champions, e del progetto stadio.

Milan, Paolo Scaroni prova a spronare il gruppo in vista dei prossimi impegni in campionato. Presente allo stadio San Siro in occasione della festa di Natale del Settore Giovanile, il presidente rossonero ha parlato del momento della squadra di Gennaro Gattuso, reduce da due pareggi deludenti contro Torino e Bologna e dalla clamorosa eliminazione dall’Europa League.

“Stiamo andando un po’ così così – ha di chiarato ai giornalisti intervenuti al Meazza – ma siamo quarti e abbiamo bisogno che il Milan torni in Champions. Dobbiamo cercare di restare al quarto posto, questo è l’importante”.

Scaroni si è poi rivolto ai piccoli protagonisti del vivaio milanista: “Mi piace vedere questo gruppo di ragazzi, è una cosa fantastica. Chissà quanti di voi diventeranno i futuri Donnarumma e Cutrone. Alcuni lo diventeranno, ma tutti voi diventerete uomini e donne migliori”.

Ivan Gazidis Cesc Fabregas Fabio Quagliarella
fonte foto https://twitter.com/theamedpost

Milan, Paolo Scaroni: “Stadio? Lo faremo insieme all’Inter”

Nel corso dell’intervista, il numero uno di via Aldo Rossi ha parlato anche del progetto stadio: “Il presidente rappresenta l’azionista, chi ha investito i soldi, e si occupa di temi di rilievo sulla squadra. Mi occupo anche del nuovo stadio del Milan. Pensiamo di farlo insieme all’Inter”.

Le due società milanesi, dunque, vogliono unire le forze su questo fronte. L’idea sarebbe quella di ristrutturare il vecchio San Siro o di costruire – sempre in sinergia – un impianto nuovo di zecca in una zona della città ancora da individuare.

Infine, Paolo Scaroni si è soffermato anche sul nuovo amministratore delegato del Milan, il manager sudafricano Ivan Gazidis: “Mi riservo il ruolo di aiutare Gazidis ad ambientarsi – ha affermato il presidente davanti a microfoni e taccuini – vedere questo gruppo di giovani lo rincuora tantissimo”.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Ivan Gazidis milan Paolo Scaroni

ultimo aggiornamento: 20-12-2018


Castillejo a Sportmediaset: “Pochi gol? Il calcio cambia velocemente”

Cutrone: “La mia reazione a Bologna? Solo un malinteso”